Settore Area Vasta, Ambiente e Transizione ecologica

MACRO FUNZIONI

  • attività legate alla progettazione, alla programmazione e al controllo del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani;

  • attività legate alla programmazione della transizione energetica, economia circolare e contrasto ai cambiamenti climatici;

  • Food policy;

  • progettualità PLIS, parco locale di interesse sovracomunale;

  • progettualità Contratto di Fiume;

  • progettualità MAB UNESCO Po grande;

  • mobilità di area vasta con particolare riguardo allo sviluppo della rete ferroviaria, navigazione;

  • piani e programmi relativi all'area omogenea cremonese;

  • programmazione negoziata per lo sviluppo;

  • Ente Fiera: rapporti per programmazione e sviluppo;

  • sviluppo Polo Verde e rapporti con il CRIT;

  • accordi e progetti per le Università: filiera di ricerca agroalimentare e zootecnica;

  • ambiente ed ecologia: espletamento delle funzioni di competenza in campo ambientale, monitoraggio delle principali matrici, rapporti con le attività produttive. Fauna urbana e sua ecologia.

News in evidenza

Anche quest’anno il PLIS (Parco Locale di Interesse Sovracomunale) del Po e del Morbasco, di cui il Comune di Cremona è...
Cremona, nella prossime settimane, ospiterà il Festival dei rondoni, un'iniziativa che si inserisce nelle azioni realizzate dal...
Anche quest'anno le rive del Po ed i Comuni del Parco di Interesse Sovracomunale (PLIS) del Po e del Morbasco diventano il...
Il Comune di Cremona aderisce a Ora della Terra (Earth Hour), evento internazionale ideato e gestito dal WWF che ha come...

Servizi e attività

Oltre a quelle sottoelencate, potrebbero esserci altre procedure collegate a questa area/settore/servizio.
In questo caso, le trovi nel menu di destra (in un box grigio in alto).