Servizio Informagiovani

Il servizio si occupa di:

  • gestione dell’ Informagiovani e degli sportelli specialistici collegati
  • progettazione e realizzazione di iniziative di orientamento scolastico/formativo e professionale
  • partecipazione e gestione di reti informative locali, regionali e nazionali
  • organizzazione di attività, eventi e progetti finanziati a livello provinciale, regionale, nazionale e comunitario e delle relative procedure di rendicontazione
  • gestione di reti di comunicazione multimediale
  • gestione dello Sportello ISU - servizio di Assistenza e Consulenza studenti universitari della città di Cremona
  • progettazione e realizzazione di iniziative con le università cremonesi

Il servizio è certificato per la qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008

Per raggiungere i propri fini istituzionali, il Servizio opera in una logica di integrazione con gli altri Settori dell'amministrazione comunale e in raccordo e collaborazione con gli enti del territorio attivi negli ambiti di competenza.

In particolare:

per quanto riguarda la competenza Informagiovani
- gestisce lo sportello Informagiovani di Cremona e gli sportelli specialistici: Informascuola, Informalavoro, Servizio Civile Nazionale, Mobilità Internazionale, Assistenza e Consulenza Studenti Universitari (Sportello ISU)
- realizza attività di ricerca, documentazione ed elaborazione di tutto il patrimonio informativo del servizio
- progetta e realizza attività e interventi di orientamento scolastico e professionale anche attraverso reti di collaborazioni con scuole e realtà del mondo del lavoro; elabora e realizza progetti di partecipazione e di alternanza scuola-lavoro con le scuole, università ed altre agenzie formative del territorio;
- è accreditato all'Albo per i Servizi al Lavoro di Regione Lombardia: progetta, gestisce e rendiconta iniziative collegate al sistema dotale (percorsi personalizzati in relazione al proprio livello di occupabilità) e a Garanzia Giovani;
- coordina la Rete Territoriale Informagiovani e la Rete Regionale degli sportelli Informagiovani (con mandato di Anci Lombardia) con relativa gestione della segreteria tecnica regionale; rappresenta il coordinamento lombardo al tavolo di Coordinamento Nazionale Informagiovani
- progetta e gestisce iniziative e progetti finanziati a livello regionale, nazionale e comunitario; predispone annualmente i progetti di Servizio Civile Nazionale
- organizza eventi quali il Salone dello Studente Junior (dedicato alle scuole primarie, secondarie di primo grado e famiglie) e il Salone in Tour (dedicato alle scuole secondarie di secondo grado ed enti di formazione professionale); il Job Day (giornata dedicata all'incontro fra domanda e offerta di lavoro) oltre che convegni ed iniziative speciali
- progetta e gestisce attività di comunicazione con una particolare specializzazione alla comunicazione ai giovani sviluppando sistemi di comunicazione multimediale e online
 

per quanto riguarda la competenza Università
- gestisce il portale Cremona per l'Università  che raccoglie le offerte formative e le iniziative delle Università presenti sul territorio
- facilita la ricerca di alloggi per gli studenti universitari che hanno deciso di trasferirsi a Cremona per frequentare le Università del territorio, favorendo il contatto diretto con i proprietari di appartamenti attraverso la "Bacheca Alloggi Università"
- informa gli studenti sui percorsi universitari attivi a Cremona, attraverso la distribuzione di pubblicazioni, guide illustrative degli Atenei e l'organizzazione di iniziative rivolte agli studenti del biennio conclusivo, fornisce indicazioni sui benefici previsti dal Diritto allo Studio (borse di studio, contributi alloggio, buoni mensa, riduzione tasse universitarie)
- realizza e distribuisce la "Student card", tessera personale e gratuita realizzata per offrire agli studenti universitari agevolazioni e sconti presso numerosi enti ed esercizi commerciali convenzionati
- promuove una collaborazione con le Università cremonesi, per offrire maggiori servizi agli studenti universitari, realizza iniziative e progetti che coinvolgono e rendono protagoniste le Università del territorio per promuovere le specifiche competenze e supporta la Consulta Universitaria nell'organizzazione di eventi, iniziative e attività
- informa gli studenti universitari sulle attività culturali proposte in città