Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport

L'attività del Settore comprende:
- funzioni di promozione e supporto al sistema scolastico locale e alle singole scuole, dal punto di vista dei servizi (ristorazione scolastica, trasporto), della realizzazione di progetti didattici ed educativi e della attivazione di reti
- la gestione diretta di servizi per la prima infanzia, in particolare le scuole per l'infanzia, gli asili nido e il Centro Prima Infanzia
- la collaborazione e il supporto agli altri soggetti del territorio per la realizzazione di servizi e la costruzione di politiche per la prima infanzia in città
- la programmazione e realizzazione di interventi di prevenzione e promozione rivolti ad adolescenti e giovani
- la gestione di servizi di informazione e assistenza agli studenti e ai giovani in cerca di lavoro, attraverso l'Agenzia Servizi Informagiovani
- la programmazione e realizzazione di interventi relativi alla promozione dello sport, con particolare attenzione agli aspetti educativi, all'integrazione e al raccordo con il mondo scolastico.

Le attività principali sono:

1. gestione diretta dei quattro asili nido e delle nove scuole infanzia comunali attraverso il coordinamento organizzativo e pedagogico, la gestione del personale educativo, amministrativo e ausiliario, le funzioni di accoglienza e contatto con le famiglie, il coordinamento dell'attività di manutenzione e dell'approvvigionamento di attrezzature e materiali, i rapporti con l'ASL per le competenze in materia di sicurezza ed igiene degli ambienti

2. inserimento dei bambini portatori di handicap nei servizi educativi, progetti educativi individualizzati, attribuzione di risorse e relazioni con i servizi specialistici; gestione dei rapporti e delle relazioni con il Settore Politiche Sociali per gli inserimenti di minori e per le problematiche connesse

3. coordinamento e gestione delle nuove tipologie di servizi per l'infanzia (Centro Prima Infanzia) e gestione delle relazioni con il Centro Famiglie

4. collaborazione e promozione di reti con gli asili nido e le scuole infanzia private in convenzione con l'ente locale

5. supporto alle scuole infanzia e primarie statali per la fornitura di arredi e rapporti con il Settore Lavori Pubblici e con l'Unità di staff Economato per gli interventi di manutenzione

6. gestione dei servizi di ristorazione scolastica nelle scuole comunali e statali (predisposizione dei menù e delle diete speciali, controllo della ditta titolare dell'appalto, rapporti con l'ASL, predisposizione di progetti di educazione alimentare nelle scuole, comitati mensa)

7. organizzazione dei servizi di trasporto scolastico

8. elaborazione e gestione del Piano di Diritto allo Studio

9. gestione ed erogazione delle borse di studio comunali e regionali e di contributi scolastici, compreso il supporto per la presentazione delle domande per la Dote Scuola

10. promozione di progetti integrati con le scuole della città e di progetti ed attività per l'educazione, la formazione e lo sviluppo di competenze tra gli studenti ed i cittadini e per promuovere la cultura dell'infanzia

11. funzioni di verifica e controllo per il rispetto dell'obbligo scolastico, in collaborazione con la Polizia Locale e il Settore Politiche Sociali

12. attività di informazione, orientamento e consulenza agli studenti e ai giovani sulle tematiche studio, lavoro, tempo libero e volontariato attraverso i diversi sportelli dell'Agenzia Servizi Informagiovani

13. promozione e coordinamento delle progettualità attinenti il mondo giovanile a livello provinciale, regionale, nazionale ed europeo, negli ambiti: prevenzione e supporto, promozione ed espressività, partecipazione e cittadinanza attiva

14. coordinamento dei doposcuola e dei servizi estivi per bambini e preadolescenti

15. promozione dello sport e della pratica sportiva di base, con particolare attenzione per gli aspetti educativi, la partecipazione dei giovani, delle persone con disabilità e dei cittadini che hanno maggiori difficoltà di accesso alle strutture e alle iniziative; rapporti con le società e associazioni sportive e promozione di progetti di rete.

Per raggiungere i propri fini istituzionali, il Settore opera in una logica di integrazione con gli altri Settori dell'amministrazione comunale e in raccordo e collaborazione con gli altri enti del territorio attivi nel campo dell'istruzione, dell'educazione, delle attività giovanili e dello sport. Questa modalità di lavoro ha condotto alla sottoscrizione di una serie di accordi e protocolli per lo sviluppo dei numerosi progetti realizzati con scuole, associazioni, agenzie formative ed enti locali.

News in evidenza

Il Comune di Cremona, con la collaborazione del Liceo Scienze Umane Economico Sociale Liceo “Sofonisba Anguissola”, ha accolto...

Servizi e attività

Oltre a quelle sottoelencate, potrebbero esserci altre procedure collegate a questa area/settore/servizio.
In questo caso, le trovi nel menu di destra (in un box grigio in alto).