Servizio Tecnico Patrimonio

Il Servizio si caratterizza per le seguenti attività:

  • riferimento tecnico per tutti gli aspetti collegati alla valorizzazione ed alienazione del patrimonio comunale

  • redazione degli atti programmatori e di indirizzo attinenti la materia patrimoniale quali stesura del piano annuale delle alienazioni e valorizzazioni e suoi aggiornamenti ed attuazione delle conseguenti procedure di vendita;

  • predisposizione stime e valutazione di congruità dei beni oggetto di alienazione o valorizzazione;

  • tenuta ed aggiornamento dell'inventario dei beni immobili comunali; 

  • classificazione amministrativa strade;

  • amministrazione del patrimonio comunale per usi diversi, sotto il profilo amministrativo e contabile;

  • gestione affittanze passive sotto il profilo amministrativo e contabile;

  • acquisizione aree ed opere di urbanizzazione in attuazione di procedimenti urbanistico-edilizi e loro valorizzazione ai fini di bilancio;

  • amministrazione dei Piani per Insediamenti Produttivi (PIP) ex legge 167/62;

  • amministrazione dei Piani per l'Edilizia Economico Popolare (PEEP) ex legge 167/62.

Il Servizio, inoltre, cura e sviluppa il raccordo interistituzionale con Regione, Ministeri, ecc. e, in particolare, con l'Agenzia del Demanio per le tematiche relative al federalismo demaniale e l'Agenzia delle Entrate per quanto riguarda l'Osservatorio del Mercato Immobiliare.