Sold out il concerto conclusivo di Back to School con Riccardo Zanotti

Versione stampabileVersione PDF

Sold out il concerto conclusivo di Back to School che si terrà il 30 settembre, alle ore 21,00, nella suggestiva cornice del Teatro ‘Amilcare Ponchielli’, e che vede la partecipazione, in qualità di ospite, di Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari. Dal 30 agosto - giorno da cui è stata aperta la prenotazione diretta o telefonica per l’ingresso gratuito al teatro - i biglietti sono andati esauriti. In ogni caso vale la pena ricordare che vi è la possibilità che, a seguito di rinunce, anche poco prima dello spettacolo, vi siano di nuovo posti disponibili. Da qui l’invito a contattare la biglietteria del Teatro A. Ponchielli (aperta dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 18,00
, sabato e domenica dalle 10,00 alle 13,00, tel. 0372.022.001/2) nei giorni a ridosso dell'evento e la serata del 30 settembre per non farsi sfuggire questa opportunità.

Il fatto che i posti per il concerto conclusivo della XV edizione di Back to School siano andati esauriti in breve tempo è la dimostrazione che questa iniziativa è divenuta ormai un punto di riferimento progettuale e formativo ampiamente riconosciuto, nonché un pilastro della programmazione culturale cittadina.

Per l’edizione 2022 di Back to School - promossa dal Comune di Cremona (Settore Politiche Educative e Istruzione), in coproduzione con la Fondazione Teatro “A. Ponchielli” di Cremona, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali ‘Claudio Monteverdi’ e l’Istituto d'Istruzione Superiore ‘Antonio Stradivari’ - volendo mantenere un approccio pop fresco e contemporaneo dopo l'edizione 2021 con Francesca Michielin, si è lavorato per assicurarsi la partecipazione di Riccardo Zanotti, autore e frontman della band rivelazione delle ultime stagioni di musica italiana e reduce da un tour 2022 record con oltre 250.000 presenze, i Pinguini Tattici Nucleari.

Quest’anno la residenza, a partecipazione totalmente gratuita, era rivolta a giovani tra i 14 e i 19 anni residenti nella provincia di Cremona e che frequentano frequentanti un istituto scolastico di istruzione superiore di città e provincia, con una proposta di percorso formativo di musica d’insieme basato sull’incontro e confronto con docenti della scena musicale nazionale. La residenza ha lo scopo di offrire la possibilità ai giovani artisti, interessati alla musica e alle contaminazioni tra le arti, di partecipare attivamente alla realizzazione di una produzione musicale coordinata dall’ospite e sviluppata da un team di tutor professionisti del settore: Mattia Tedesco (chitarrista), Giulia Dagani (voce), Antonio Galli (bassista), Marco Carnesella (batterista) e Pierattilio Bazzana (archi).

Dalle audizioni dell'11 luglio scorso sono stati selezionati 11 giovani musicisti che hanno avuto accesso alla residenza artistica, tutt'ora in corso al Teatro Monteverdi di Cremona: Giulia Libretti (pianoforte/voce), Gaia Volpe (batteria), Filippo Lanzoni (chitarra/voce), Riccardo Riboni (chitarra), Vittoria Cola (voce), Miriam Fabiano (basso), Nicola Casagrande (chitarra/voce), Emma Marchetti (voce), Nicolò Zilioli (batteria), Lucia Cominelli (voce) e Cristian Pavesi (chitarra). A questi si aggiungerà una sezione d'archi dedicata composta da Pierattilio Bazzana (violino), Francesco Demaldé (violino) e Maria Rita Repetti (violoncello).

Il concerto gratuito del 30 settembre, che vedrà Riccardo Zanotti esibirsi in qualità di ospite con i partecipanti alla residenza, è il momento conclusivo di questa esperienza.

Tipologia
News
Categoria di News