Messa in sicurezza del Cavo Cerca in via dell'Annona: approvato il progetto definitivo

Versione stampabileVersione PDF

La Giunta, su proposta dell’assessore alla Mobilità Sostenibile Simona Pasquali, ha approvato il progetto definitivo relativo ai lavori di messa in sicurezza dell'impalcato del Cavo Cerca in via dell'Annona. L'importo del progetto ammonta a 2.009.000,00 euro finanziato con un contributo statale di 140.000,00 euro e da uno della Regione Lombardia di 1.869.000,00 euro.

Le tecniche di adeguamento individuate nel progetto sono due: la prima prevede il rifacimento della copertura e l’altra l’adeguamento delle singole travi da dentro l’impalcato. L’intervento di rifacimento integrale della copertura contempla, in successione, la rimozione completa della pavimentazione e degli eventuali strati non legati di ricoprimento della soletta esistente; la demolizione integrale dell’impalcato di chiusura del Cavo e la demolizione parziale della sommità dei muri di sostegno; l’inserimento di micropali in prossimità dei muri esistenti; la realizzazione di un nuovo cordolo in cemento armato che solidarizzi la testa dei nuovi micropali e quella dei muri esistenti; la realizzazione di una nuova copertura con travi prefabbricate.

Per quanto riguarda gli interventi superficiali sono previsti i seguenti interventi: rifacimento del marciapiede sul lato del mercato ortofrutticolo, da via del Macello a via Ruffini, e lo spostamento del cordolo in pietra presente di circa un metro verso l'asse stradale; fresatura dello strato di usura di via Annona, tra via del Macello e via Mantova, per l'intera larghezza della strada e la successiva asfaltatura; fresatura dello strato di usura e del binder al di sopra delle zone d'intervento sul Cavo Cerca e successivamente all'intervento sul manufatto, la posa di nuovo strato di binder e usura; modifica della rotatoria e delle aiuole spartitraffico all’incrocio tra via Mantova e via Annona; restringimento delle carreggiate di via dell’Annona tra via Lucchini e via del Macello uniformandole a quelle già presenti tra via Lucchini e via Mantova.

Sono inoltre in programma il rifacimento della linea dorsale di alimentazione di via dell’Annona e il rifacimento delle infrastrutture sotterranee oltre che la sostituzione degli apparecchi di illuminazione in via Mantova con sorgenti LED di ultima generazione, caratterizzati da elevata efficienza luminosa.

L'opera sarà infine completata con i seguenti lavori: rifacimento dei marciapiedi dal lato del mercato ortofrutticolo; fresatura dello strato di usura di via dell’Annona; modifica della rotatoria e della aiuole spartitraffico; restringimento delle carreggiate in via dell’Annona; creazione di nuove aree a parcheggio; creazione di una pista ciclabile a doppia corsia nel tratto da via del Macello a via Mantova.

Con il reperimento delle risorse necessarie e l’approvazione del progetto definitivo è ora possibile intervenire su via dell’Annona chiusa dal settembre 2018 per l’ammaloramento della copertura del Cavo Cerca. Grazie a questi lavori si avrà un miglioramento delle condizioni di sicurezza del traffico, la riqualificazione di una zona importante della città, oltre che il miglioramento della qualità degli impianti”, dichiara l’assessore Simona Pasquali.

Allegati: 

Tipologia
News
Categoria di News