Giorno del Ricordo: il 10 febbraio commemorazione al Civico Cimitero

Versione stampabileVersione PDF

In occasione del Giorno del Ricordo, ricorrenza istituita per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra, giovedì 10 febbraio, alle ore 12, al Civico Cimitero, alla presenza delle autorità civili e militari e dei rappresentanti del Comitato di Cremona dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, sarà deposta una corona d'alloro al monumento ai caduti Giuliano-Dalmati di tutte le guerre. A seguire pronunceranno un breve intervento Marinella Ive e Carlo Capurso, dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, e il Sindaco Gianluca Galimberti.

Domenica 13 febbraio alle 11,00, come da tradizione, sarà celebrata nella parrocchiale di Borgo Loreto, piazza Cappellani Militari Caduti, la Santa Messa in suffragio delle vittime delle foibe e degli esuli deceduti lontano dalle loro terre. Per l'Amministrazione comunale interverrà l'Assessore Simona Pasquali.

Tipologia
News
Categoria di News