Illuminazione votiva, in distribuzione gli avvisi di pagamento 2021

Versione stampabileVersione PDF

Sono in distribuzione gli avvisi di pagamento della illuminazione votiva nei cimiteri cittadini per l’anno 2021 contenenti la fattura, in origine prevista per il mese di marzo 2021, e poi posticipata a causa della pandemia.

I pagamenti, con scadenza 10 gennaio 2022, possono essere eseguiti con i bollettini postali allegati all'avviso di pagamento con le seguenti modalità:

  1. in qualunque ufficio postale; nelle ricevitorie, nelle tabaccherie e nei supermercati che mettono a disposizione il servizio di incasso di bollettini postali;
  2. online, accedendo a questo sito (clicca qui) e attivando, mediante apposito pulsante, il pagamento online che può essere effettuato utilizzando carta di credito, home banking ed anche tramite il canale Pago PA;
  3. agli sportelli delle banche (e relativi bancomat) che aderiscono al nodo dei pagamenti della Pubblica Amministrazione (pagoPA) quali prestatori di servizi di pagamento (PSP); con domiciliazione bancaria SDD (RID);
  4. utilizzando l’APP eventualmente messa a disposizione dalla propria banca; agli sportelli del concessionario R.T.I. ICA-ABACO, via Geromini, 7.

Per evitare assembramenti agli sportelli di cassa, il concessionario della riscossione RTI ICA/ABACO suggerisce ai contribuenti interessati al pagamento di preferire i sistemi di pagamento sopra riportati e di ricorrere allo sportello di via Geromini, 7 esclusivamente nei casi di necessità.

Nella lettera accompagnatoria della fattura i destinatari sono invitati a verificare che i dati anagrafici siano completi e corretti e a comunicare all’Ufficio Cimiteriale (via Cimitero 1, cim@comune.cremona.it, telefono 0372 407361) eventuali modifiche da apportare.

Tipologia
News
Categoria di News