Domenica 26 settembre “SORGENTE DI IDEE – LO SCU IN FESTA: Per dare nuova vita alla città”

Versione stampabileVersione PDF
Logo Sorgente di idee

Domenica 26 settembre, dalle 16.00 alle 19.00, in piazza del Volontariato, al Quartiere Zaist, si svolgerà l’evento “SORGENTE DI IDEE – LO SCU IN FESTA: Per dare nuova vita alla città”, curato ed organizzato dalle volontarie e dai volontari del Servizio Civile Universale (SCU).

Il fil rouge della festa è rappresentato dal tema della sostenibilità, che verrà declinato in diverse attività ed eventi durante il corso della giornata, anche attraverso animazioni, performance, esposizioni fotografiche e video.

La scelta del tema non è casuale, ma frutto delle riflessioni emerse durante le ore di Laboratorio Espressivo, curato da Teatro Itinerante di Donatella Bertelli e Fabrizio Caraffini, realizzato all’interno dei percorsi progettuali attivati dal Comune, che ha permesso ai volontari di acquisire alcune competenze trasversali, in una prospettiva di maggiore partecipazione e protagonismo nella vita politica, sociale ed economica.

Partendo dalla difficile esperienza della pandemia e dalle sue evidenti conseguenze, i volontari hanno cercato di comprendere di cosa avesse bisogno la città e la sua comunità, il desiderio di tornare a viverla, ma anche il bisogno e la necessità di farlo in maniera sempre più consapevole, rispettosa e responsabile.

Durante il pomeriggio saranno presenti numerosi produttori locali desiderosi di far conoscere e promuovere le loro realtà. Inoltre il Circolo VedoVerde Legambiente di Cremona accompagnerà i presenti in una passeggiata attraverso il Parco Asia per farne conoscere e apprezzare le specificità arboree e soffermandosi sulla storia della Fonte Persico.

Per partecipare alla giornata sarà necessario essere in possesso del Green Pass.

Quest’anno i volontari coinvolti nel Servizio Civile Universale sono 155 impegnati in 14 progetti e dislocati in 113 sedi, presso il Comune di Cremona, enti, scuole, associazioni ed organizzazioni del territorio. 131 di questi volontari svolgono la propria attività in città (36 all’interno del Comune di Cremona), i rimanenti sul territorio di quattro province: Cremona, Lodi, Pavia, Piacenza e Mantova.

Allegati: 

application/pdfProgramma - 1.46 MB
Tipologia
News
Categoria di News