Messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole infanzia “Castello” e “S. Ambrogio”

Versione stampabileVersione PDF

Su proposta del Vice Sindaco Andrea Virgilio, la Giunta ha approvato, in linea tecnica, due progetti riguardanti la messa in sicurezza e la riqualificazione delle scuole per l’infanzia “Castello” e “S. Ambrogio”.

Per la scuola infanzia “Castello” di via Garibotti si tratta di una riqualificazione per il miglioramento sismico, il rifacimento delle coperture e l’efficientamento energetico, mentre la riqualificazione della scuola infanzia “S. Ambrogio” di via Fabio Filzi riguarda l’adeguamento sismico e l’efficientamento energetico.

Nel primo caso l'importo complessivo per l’attuazione del progetto ammonta a 1.600.000,00 Euro (I.V.A. 10% inclusa), nel secondo l'importo complessivo risulta pari ad Euro 450.000,00 (I.V.A. 10% inclusa).

Con questi due progetti l’Amministrazione Comunale - dichiara il Vice Sindaco Andrea Virgilio - partecipa al bando emesso dal Ministero dell'Interno, di concerto con il Ministero dell'Istruzione, per richieste di contributo per progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà comunale destinati ad asili nido e a scuole per l'infanzia. Il bando prevede che ciascun Ente locale possa fare richiesta di contributo per un massimo di due progetti e per ogni progetto candidato il contributo non può superare la somma complessiva di 3.000.000,00 di Euro”.

Grazie al lavoro dei tecnici del Settore Progettazione, prosegue l’impegno di questa Amministrazione volto alla riqualificazione e alla messa in sicurezza degli immobili comunali che ospitano scuole beneficiando di contributi stanziati attraverso specifici bandi nazionali e regionali. E’ proprio grazie a questo modus operandi che siamo già riusciti a realizzare numerosi ed importanti interventi su vari edifici scolastici”, conclude il Vice Sindaco Virgilio.

 

Tipologia
News
Categoria di News