8 marzo, al via il progetto "La Città delle Donne"

Versione stampabileVersione PDF

In occasione della Giornata Internazionale della Donna prende il via il progetto denominato La Città delle Donne promosso dal Comune di Cremona con la preziosa collaborazione e il fattivo contributo di Zonta Club Cremona e la Società Storica Cremonese.

A partire dal 2015 l’Assessorato alle Pari Opportunità ha promosso e sostenuto diverse iniziative in collaborazione con le realtà locali per approfondire e conoscere figure femminili cremonesi. Il progetto intende aggiungere un ulteriore tassello al racconto della storia di donne cremonesi e prevede di valorizzare e far conoscere donne che hanno operato per la comunità, donne che hanno contribuito, al pari degli uomini, allo sviluppo culturale, sociale, politico ed economico della nostra città. Si tratta di un percorso che, nel nome e nello modalità, prende esempio come buona prassi da analogo percorso realizzato nella vicina Parma”, dichiara l’assessora Rosita Viola.

Zonta Club Cremona è orgogliosa di poter contribuire a questo progetto di valorizzazione di alcune figure di donne che nel passato remoto o in quello più recente si sono affermate nel mondo cremonese. Un ringraziamento all’Assessora Rosita Viola per aver voluto coinvolgere l’associazione”, afferma a sua volta la presidente dello Zonta Cristina Piazzi.

L'azione principale sarà il posizionamento nei luoghi di vita, di lavoro o significativi per la ricostruzione della storia, di cartelli con immagini e una breve sintesi del profilo della figura femminile proposta, creando un percorso conoscitivo. Grazie al lavoro di alcune socie della Società Storica Cremonese sono già state predisposte schede informative su alcuni profili femminili, dalla storia passata, ad esempio Carolina Bassi Manna, al tempo più recente, come, tra le altre, la pianista e insegnante Carla Giudici. Su ogni cartello è prevista l’apposizione di un QRCode che rimanderà alle schede di approfondimento. Si tratta ora di individuare i luoghi per l'installazione dei cartelli e le necessarie verifiche per eventuali permessi.

Il progetto sarà realizzato in collaborazione l'assessore alla Cultura Luca Burgazzi e l'assessora al Turismo, City Branding Barbara Manfredini, poiché sviluppa una interessante sinergia tra la promozione della cultura della parità di genere, la conoscenza della città e la valorizzazione di spazi urbani.

 

Iniziative in città in occasione dell'8 marzo

 

8 marzo 2021 - ore 16

L’emozione è donna

Trenta artisti affrontano il soggetto femminile nelle sue diverse declinazioni, fra cui seduzione, maternità, introspezione, lavoro. La mostra sarà visibile gratuitamente su Youtube a partire dall'8 marzo giorno dell'inaugurazione in streaming.

Mostra on line promossa dal Centro Pinoni in collaborazione con Art is line blog

 

8 marzo 2021 - ore 18,15

Dalla tela di Penelope .....Arte al femminile tra Lombardia e Sicilia

Saluti di Luca Burgazzi, Assessore ai Sistemi Culturali del Comune di Cremona, di Beatrice De Gaetano, Assessore alla Cultura del Comune di Milazzo, di Monica Poli, Presidente Soroptimist International Club di Cremona, di Agata Spampinato, Presidente Soroptimist International Club di Milazzo.

Modera Marta Onali, storica dell'arte Club Val Umbra, segretaria nazionale Soroptimist International d'Italia.

Relatori: Alessandra Gregori, responsabile Art Advisor di Unione Fiduciaria Milano, Giuseppe Ingaglio, storico dell'arte.

Evento online a cura di Soroptimist International Club Cremona

 

10 marzo 2021 - ore 18

Donne e Next Generation Italia: noi siamo la cura

Incontro con Maura Cossutta, Presidente della Casa Internazionale delle Donne

Intervengono: Rosita Viola, Assessora alle Politiche Sociali e Fragilità del Comune di Cremona, ed Emanuela Ghignaglia della Rete Donne Se Non Ora Quando? Cremona.

Evento online - Per partecipare inviare una mail a donnepunto@gmail.com.

A cura di Rete Donne Se non Ora Quando? Cremona con l'adesione del Forum Provinciale del Terzo Settore

 

11 marzo 2021 - ore 16

Medicina di genere. Dalla Legge Lorenzin (2018) ad oggi, quali sviluppi?

Incontro con Antonella Pezzullo, psichiatra, Segreteria SPI Nazionale, Patrizia Ruggeri, Responsabile Centro Diabetologico ASST Cremona.

Introduce Maria Teresa Perin, Segreteria CdLT Cremona, modera Daniela Chiodelli, Segreteria SPI Cremona. Saluti di Marco Pedretti, Segretario Generale CGIIL Cremona, con il contributo di Valentina Capelletti, Segreteria CGIL Lombardia

Evento on line a cura di CGIL Cremona

 

16 marzo 2021 - ore 16,45

Donne straniere in tempo di Covid. Vissuti, esperienze, testimonianze, progetti

Incontro con Silvia Vesco, referente area socio-sanitaria CIAC (Centro Immigrazione Asilo e Cooperazione Internazionale) Parma

Evento online - Per partecipare inviare una mail a donnesenzafrontiere@gmail.com.

A cura di Donne Senza Frontiere Cremona

 

Sino al 28 aprile 2021 - Corso di formazione on line

Operatrici volontarie d'accoglienza

Un percorso formativo rivolto a donne interessate a conoscere i diversi aspetti della violenza di genere e le metodologie per contrastarla e diventare operatrici volontarie d'accoglienza.

A cura di AIDA - Centro Antiviolenza Cremona

 

Donne e Denaro. Un percorso di formazione pensato per le donne, a sostegno della loro qualificazione professionale

 

A partire dalla metà di aprile, Soroptimist Club International Cremona propone un percorso di alfabetizzazione finanziaria, nato dalla sinergia con Banca d’Italia, sulla base del protocollo d’intesa tra Soroptimist International d’Italia e Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cremona e Casa di Nostra Signora. Si vuol fornire a donne in situazioni di fragilità sociale elementi base per la gestione della propria autonomia economico-finanziaria, per contrastare anche la violenza economica in ambito familiare. Soroptimist Cremona metterà a disposizione, per la partecipante che supererà il test con il punteggio più elevato, un contributo per l’iscrizione ad un corso professionale di avviamento al lavoro.

Iniziativa a cura del Soroptimist Club International Cremona

 

Corsa Rosa 2021 in versione virtuale

 

Sabato 17 e domenica 18 aprile 2021 si terrà la Corsa Rosa 2021 in versione virtuale, un evento che lega lo sport alla solidarietà. Una manifestazione sportiva non competitiva da sempre legata alla Giornata Internazionale della Donna ed anche per questo motivo le iscrizioni sono aperte da oggi, lunedì 8 marzo.

L’emergenza sanitaria e le relative restrizioni, non permettono purtroppo un regolare svolgimento della gara, ma sarà possibile partecipare iscrivendosi e correndo o camminando senza limiti di tempo e di distanza, indossando la maglietta ufficiale dell’evento (o anche quella dell’edizione 2020) e condividendo le foto sui social attraverso l’hashtag #corsarosacremona2021.

Se nel 2020 ci si è già iscritti, basta indossare,nei giorni indicati, la maglietta, correre o camminare dove si vuole e caricare la propria foto seguita dall'hashtag #corsarosacremona2021. Se ci si deve ancora iscrivere, basta chiamare il Comitato UISP Cremona allo 0372-451851 o inviare una mail a cremona@uisp.it comunicando nome, cognome e recapito telefonico. E’ possibile concordare il ritiro della T-Shirt secondo le misure anti-covid vigenti allo 0372-451851 o invia una mail a cremona@uisp.it sempre comunicando nome, cognome e recapito telefonico.

Il costo d'iscrizione è di 8 € e l'intero ricavato verrà devoluto a LILT - Lega Italiana Lotta ai Tumori (Sezione Cremona). La manifestazione è patrocinata dal Comune di Cremona, dalla Provincia di Cremona, da ATS Val Padana ed da ASST di Cremona. Numerose le associazioni sportive del territorio che hanno voluto affiancarsi promuovendo l’evento: Marathon Cremona, 3C Compagnia Corridori Cremonesi, CremonaCorre, DuathlonTriathlon Cremona e gruppo DLF Cremona.

 

 

 

Tipologia
News
Categoria di News