Aggiornamento dell'elenco di professionisti disponibili a svolgere attività di lavoro autonomo per gli interventi a supporto dei servizi di orientamento e per le attività straordinarie legate a specifici progetti del Servizio Informagiovani anno 2021

Versione stampabileVersione PDF

Data di pubblicazione: 

01/02/2021

Data di Scadenza: 

31/10/2021

AVVISO PUBBLICO

Per l'aggiornamento dell'elenco di professionisti disponibili a svolgere attività di lavoro autonomo per gli interventi a supporto dei servizi di orientamento e per le attività straordinarie legate a specifici progetti del Settore Politiche Educative Piano Locale Giovani Istruzione Sport - Servizio Informagiovani per l'anno 2021.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE POLITICHE EDUCATIVE
PIANO LOCALE GIOVANI ISTRUZIONE E SPORT

Visto il Decreto Legislativo 165/2001, ART. 7, comma 6 e 6 bis – gestione delle risorse umane - che prevede "per specifiche esigenze cui non possono far fronte con personale in servizio, le amministrazioni pubbliche possono conferire esclusivamente incarichi individuali, con contratti di lavoro autonomo, ad esperti di particolare e comprovata specializzazione anche universitaria [...]" Le amministrazioni pubbliche disciplinano e rendono pubbliche, secondo i propri ordinamenti, procedure comparative per il conferimento degli incarichi di collaborazione;

Visto il Regolamento Comunale per l'affidamento di incarichi individuali esterni di lavoro autonomo approvato con Delibera di Giunta n. 234 del 29/12/2011 modificato con Delibera di Consiglio Comunale n. 50 del 4 aprile 2013;

Visto l'Avviso Pubblico del 2020 per la formazione del suddetto elenco, pubblicato all'Albo Pretorio e sul sito istituzionale del Comune di Cremona, avente scadenza il 31 dicembre 2020;

In esecuzione della determinazione dirigenziale n.2021/59 del 20/01/2021 "Aggiornamento dell'elenco di professionisti disponibili a svolgere attività di lavoro autonomo per il Settore Politiche Educative Piano Locale Giovani Istruzione e Sport – Servizio Informagiovani per l'anno 2021";

    RENDE NOTO

     

    • Che il Comune di Cremona intende aggiornare l'elenco di professionisti qualificati a svolgere incarichi di prestazione professionale o occasionale per le attività straordinarie, non programmabili e non gestibili con il personale dipendente in ruolo, del Settore Politiche Educative Piano Locale Giovani Istruzione e Sport.

    • Nel suddetto elenco risulteranno inseriti

      • sia i nominativi di coloro che hanno presentato domanda di iscrizione nel corso del 2020 (con la possibilità di inviare documentazione aggiuntiva ad integrazione di quanto già presentato o chiedere l'eliminazione del proprio nominativo dall'elenco poichè non più interessati ad eventuale collaborazione) limitatamente agli ambiti di competenza richiesti nel presente avviso,

      • sia i nominativi di coloro che presenteranno domanda di iscrizione all'elenco nel corso del 2021 e ritenuti idonei.

    • L'elenco sarà dinamico e aperto, con aggiornamento trimestrale a partire dal 1° febbraio 2021 fino al 31/10/2021, e valido fino al 31/12/2021.

    1) AMBITI DI COMPETENZE RICHIESTI

    a) per l'ambito orientamento si cercano esperti in:

    • Orientamento e ri-orientamento rivolto a studenti delle scuole di ogni ordine e grado, giovani in obbligo formativo e alle rispettive famiglie con particolare attenzione a situazioni di disagio e per contrastare i rischi di dispersione scolastica. Strumenti e tecniche riferite al metodo di studio e alla gestione della problematica.
    • orientamento al lavoro attraverso l'accompagnamento e la ricerca attiva, con percorsi personalizzati e rispondendi ai bisogni dell'utente, volti alla collocazione o ricollocazione con valutazione del contesto in cui si trova la persona e dei percorsi scolastici e lavorativi, l'analisi delle opportunità del territorio e dei possibili percorsi di inserimento, formazione o riqualificazione, compresa l'attività di tutoraggio in caso di attivazione di tirocini.
    • counselling orientativo per educare alla scelta e di aiuto ai soggetti che si trovano in situazioni di vulnerabilità o di transizione, con particolare attenzione a soggetti fuoriusciti dal mondo del lavoro;
    • Conoscenza della normativa e gestione operativa dei fondi europei, nazionali e regionali per il lavoro, a titolo esemplificativo: Sistemi Dotali e progetti finanziati di Regione Lombardia.
    • Competenze relative alla rendicontazione di progetti a livello locale, nazionale ed europeo.
    • Scouting aziendale: mappatura del territorio per l’individuazione di aziende potenzialmente interessate ad assumere personale e preselezione dei profili idonei alle posizioni lavorative richieste. Tale attività presuppone la conoscenza degli enti, istituzioni e aziende del settore pubblico, privato e privato sociale e associazioni di categoria presenti a livello regionale e provinciale per mantenere e/o creare reti di partnership utili alle attività di ricerca attiva e scouting aziendale

    b) per l'ambito comunicazione si cercano esperti in:

    • Comunicazione rivolta al target di riferimento del Settore Politiche Educative e del Servizio Informagiovani attraverso l’utilizzo di sistemi informatici e multimediali e conoscenza delle strategie comunicative di un ente pubblico;
    • Strumenti e strategie di marketing e della comunicazione on e offline, organizzazione e promozione di eventi con particolare attenzione all’ambito dell’orientamento scolastico e professionale
    • Gestione di strumenti informativi e orientativi informatici (siti, banche dati, blog e social media) e utilizzo di strumenti per la documentazione fotografica e video.
    • Progettazione e gestione di un piano editoriale; basi di progettazione grafica di prodotti di comunicazione ai giovani sia online che offline e conoscenza dei principali applicativi.

    c) per l'ambito formazione docenti in tema di integrazione scolastica, tecniche di insegnamento, orientamento si cercano esperti in:

    • Formazione rivolta a docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, operatori di settore, con progettazione e gestione di moduli su temi di orientamento, riorientamento e accompagnamento alla scelta ed ambiti specifici riferiti al ruolo.
    • Focus di approfondimento rivolti alle famiglie sulle tematiche legate al sostegno alla genitorialità dalla prima infanzia all'adolescenza, con contenuti differenziati in base alle fasce di età dei figli e con particolare riferimento alle peculiarità della relazione con preadolescenti ed adolescenti.

    Il professionista che ritiene di possedere titoli e significativa esperienza negli ambiti a), b) c) può presentare domanda di iscrizione nell'elenco in qualsiasi periodo a partire dalla pubblicazione del presente avviso all'Albo pretorio e fino al 31/10/2021.

    Non verranno tenuti in considerazione profili non attinenti alle figure professionali richieste.

    2) REQUISITI NECESSARI, A PENA DI ESCLUSIONE, PER RISPONDERE AL PRESENTE AVVISO:

    1. Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell' Unione Europea o cittadinanza di Paesi terzi, secondo i contenuti dell’art. 38 del D.Lgs 165/2001, modificato dall’art. 7 della legge 97/2013 (per i cittadini non italiani è richiesto il possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 del DPCM 7 febbraio 1994 n. 174 ovvero: a) godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza; b) essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; c) avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
    2. età non inferiore agli anni 18;
    3. non essere stato destituito o dispensato da un impiego presso una pubblica amministrazione ovvero essere stato dichiarato decaduto da un impiego statale;
    4. non aver riportato condanne per delitti che, per la loro particolare gravità, rendano la personalità morale del candidato non confacente all'incarico, salva l'avvenuta riabilitazione;
    5. titolo di studio richiesto: Diploma di Laurea di primo livello o specialistica o vecchio ordinamento riconosciuta dall’ordinamento Universitario Italiano.
    6. Esperienza significativa, documentata o documentabile, relativa all'ambito di interesse.

    3) DOMANDA DI ISCRIZIONE

    La domanda di iscrizione, redatta in carta libera, deve riportare, a pena di esclusione, tutte le dichiarazioni previste dal fac-simile allegato e deve essere sottoscritta in originale dal professionista. Alla domanda devono essere allegati:

    • Curriculum Vitae in formato europeo, sottoscritto in originale dal candidato a pena di esclusione, deve contenere le indicazioni in ordine all'attività professionale, di studio e di lavoro del concorrente e ogni altra informazione utile alla valutazione ai fini del presente avviso;
    • fotocopia di documento di identità in corso di validità;
    • Documento sulla normativa di riferimento sottoscritto per presa visione.

    Ai sensi della Legge 23 Agosto 1988 n. 370 i documenti sopra elencati non sono soggetti all'imposta di bollo.

    Ai sensi del d.lgs. 196/2003, modificato e integrato dal D.lgs 101 del 2018 che recepisce il regolamento UE 2016/679 (legge sulla privacy), l’Amministrazione Comunale si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dai candidati; tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse alla selezione.

    Le domande devono avere per oggetto: Selezione pubblica per la formazione di elenco professionisti Settore Politiche Educative e devono pervenire con una delle seguenti modalità:

    1. per raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Cremona- Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, istruzione e Sport- piazza del Comune, 8- 26100 Cremona
    2. per posta elettronica certificata indicando nell'oggetto: Selezione pubblica Politiche Educative-Informagiovani all’indirizzo PEC: protocollo@comunedicremona.legalmail.it (proveniente esclusivamente da altra casella di posta elettronica certificata e firmata digitalmente)

    4) ISCRIZIONE NELL'ELENCO E CAUSE DI ESCLUSIONE

    L'iscrizione nell'elenco dei professionisti avverrà a insindacabile giudizio del dirigente del Settore Politiche Educative Piano Locale Giovani Istruzione e Sport e della Posizione Organizzativa del Servizio Informagiovani.

    L’elenco sarà redatto in ordine alfabetico e non sarà attribuito alcun punteggio di merito; sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Cremona e aggiornato ogni trimestre.

    I criteri in base ai quali verrà stilato l'elenco saranno:

    • titolo di studio attinente all'ambito di interresse;
    • significativa esperienza nell'ambito di interesse;
    • di eventuali corsi, master o pubblicazioni di carattere scientifico.

    NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE:

    • domande presentate incomplete o comunque mancanti di elementi utili alla valutazione dei titoli e delle competenze e/o significative esperienze possedute;
    • prive delle firme e dichiarazioni richieste;
    • contenenti informazioni non vere;
    • domande inviate con modalità diverse da quelle sopra elencate o che risultassero illeggibili o pervenute oltre la data di scadenza indipendentemente dalla data di spedizione.

    5) MODALITA' DI AFFIDAMENTO INCARICHI PROFESSIONALI

    Il Comune di Cremona si riserva di procedere all'affidamento di incarico professionale (previo colloquio conoscitivo volto ad appurare l'esperienza e la disponibilità a svolgere l'incarico) solo e soltanto in caso di necessità connessa a straordinarie esigenze dell'ente o a seguito di aggiudicazione di finanziamenti esterni che prevedano l'impiego di collaboratori autonomi per specifiche mansioni o con specifici obiettivi.

    L'incarico eventualmente affidato in nessun caso si potrà configurare come lavoro dipendente ma potrà essere di natura occasionale o per professionisti in possesso di P. IVA.

    Nel caso di affidamento di incarico il Comune di Cremona verificherà il possesso dei seguenti requisiti:

    • l'assenza di potenziale conflitto di interesse ai sensi della DPR 13/04/2013 n. 62, DPR 39 del 2013, Dlgs 33 del 2013 e Dlgs 165/2001;
    • regolarità contributiva.

    Per qualsiasi comunicazione relativa al presente avviso i candidati saranno contattati per e-mail o per telefono.

    Per chiarimenti rivolgersi a: Servizio Informagiovani, tel 0372/407952, dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 12.00, o per email al seguente indirizzo: informagiovani@comune.cremona.it.

    IL SEGRETARIO GENERALE DIRIGENTE AD INTERIM DEL SETTORE
    POLITICHE EDUCATIVE PIANO LOCALE GIOVANI
    STRUZIONE E SPORT
    (dott.ssa Gabriella Di Girolamo)

    Cremona, 25/01/2021