Disponibile sul sito del Comune la nuova Guida per le scuole

Versione stampabileVersione PDF

I contenuti della Guida per le Scuole. Idee e progetti per l'offerta formativa anno scolastico 2020/2021, messa a punto dal Settore Politiche Educative del Comune di Cremona, sono stati illustrati nel pomeriggio ai rappresentanti degli istituti comprensivi, delle scuole paritarie, degli istituti secondari di secondo grado e dei Centri di formazione professionale dall’Assessore all’Istruzione Maura Ruggeri.

La presentazione, vista la situazione contingente, è avvenuta attraverso un’apposita piattaforma web. Il documento online, disponibile sulla home page di questo sito è rivolto agli insegnanti di ogni ordine e grado scolastico. Come sempre, oltre alle competenze e disponibilità messe in campo dai diversi servizi comunali, contiene iniziative promosse e gestite da altri soggetti del territorio, attivi nel campo dell’istruzione e dell’educazione che collaborano con il Comune sulla base di accordi.

La particolarità e la complessità del momento che stiamo vivendo richiedono un continuo aggiornamento delle modalità di comunicazione”, ha esordito l’Assessore Ruggeri, che ha poi aggiunto: “Il Comune, nel farsi promotore della sesta edizione della ‘Guida per le scuole. Idee e progetti per l'offerta formativa 2020/2021’, ha cercato di darle una nuova veste, più smart e di più agile consultazione grazie alla possibilità di fare ricerche incrociate, visualizzare gallerie fotografiche e video”.

Considerata la specificità della fase che stiamo attraversando, occorrerà tenere conto che la realizzazione delle progettualità potrebbe essere suscettibile di un adattamento in relazione alle norme riguardanti l'evoluzione della situazione pandemica in corso”, ha poi spiegato l’Assessore.

La raccolta si conferma anche per la presente edizione come segno di particolare attenzione che l'Amministrazione rivolge a tutti, docenti ed attori esterni alla scuola, sostenendo gli uni nel compito di far crescere i bambini ed i ragazzi, anche rispetto a situazioni particolarmente complesse, nella ricerca di nuove modalità di approccio alla relazione educativa, offrendo agli altri strumenti più agili per far conoscere la propria attività e la propria offerta progettuale”, ha così concluso la presentazione l’Assessore all’Istruzione.

Tipologia
News
Categoria di News