Piedibus

Versione stampabileVersione PDF

Presentazione: 

Progetto di mobilità sostenibile sostenuto dal Settore Politiche Educative in collaborazione con insegnanti, genitori e comitati dei quartieri cittadini. È un gruppo di bambini che si recano a piedi a scuola con un adulto “autista” come capofila e un adulto “controllore” che chiude la fila. Il Piedibus funziona come un vero autobus, con una linea, degli orari e fermate precise e stabilite.

La realizzazione di un piedibus richiede un lavoro di preparazione con insegnanti, genitori della scuola interessata e comitato di quartiere, attraverso incontri di sensibilizzazione e riunioni operative per analizzare il territorio, individuare i percorsi più adatti, reperire gli accompagnatori e avviare le sperimentazioni.

Finalità e scelte didattiche: 

Il Piedibus è un servizio educativo importante per i bambini: li abitua a camminare a piedi in compagnia, aiuta a socializzare, a conoscere elementi essenziali di educazione stradale, l’ambiente urbano in cui si vive, a diventare più autonomi. Inoltre fa bene all’ambiente, in particolare in prossimità delle scuole riduce il traffico e l’inquinamento da auto e per gli adulti è un’occasione per riflettere su come le condizioni ambientali siano strettamente legate alla vivibilità del quartiere e della città e si muove nell’ottica di far acquisire la consapevolezza che ciascuno di noi, bambino e adulto, possa fare qualcosa per incidere sul benessere della collettività.

Destinatari: 

  • Scuola primaria
alunni di tutte le classi della scuola primaria

Sedi: 

Sedi scolastiche, sedi comunali e altri luoghi idonei.

Tempi e modalità di realizzazione del progetto: 

Per le scuole interessate a sperimentare il piedibus, si definisce insieme il percorso di lavoro ad inizio anno scolastico. Essendo un percorso partecipato si definiscono insieme modalità, tempi e periodo di sperimentazione. Inoltre verranno adottate le indicazioni nazionali per un ritorno a scuola in sicurezza anche nell’uso del piedibus.

Costi: 

A carico delle scuole è prevista l’estensione della polizza assicurativa per gli accompagnatori mentre il vestiario per bambini e accompagnatori viene fornito dal Comune.

Modalità e termini per l’iscrizione: 

Contattare il Settore proponente.

Propone il progetto: 

Area tematica
  • Ambiente e territorio
  • Cittadinanza ed integrazione
Anno Scolastico
  • 2020/21