Peer Education

Versione stampabileVersione PDF

Presentazione: 

L'educazione tra pari si fonda sul riconoscimento e sulla valorizzazione del ruolo centrale che il sistema dei pari assume nell'ambito dei processi evolutivi. I ragazzi sono riconosciuti come attori primari, organizzati prevalentemente secondo la dimensione del gruppo. Tale metodologia si propone come una vera e propria palestra in cui gli studenti si formano in relazione agli altri e all’ambiente, amplificano le proprie possibilità di espressione e interazione, costruiscono e sviluppano la propria sfera socio-affettiva, la propria autonomia e responsabilità. Questi sono elementi a loro necessari per realizzare la propria nascita sociale e mediare l’ingresso nell’universo degli adulti.

Finalità e scelte didattiche: 

Il percorso di Peer Education prevede l’acquisizione e il rinforzo di abilità tra pari. La formazione dei peer-educator è tenuta dagli operatori con l’obiettivo di formare un gruppo motivato e responsabile che si sperimenti nella ricerca dei bisogni, nella progettazione e nella realizzazione di buone pratiche.
Gli operatori affiancheranno il gruppo nella trattazione di diverse tematiche, quali igiene e prevenzione della trasmissione delle malattie infettive, dipendenze, gioco d’azzardo, bullismo, social network, affettività, sessualità. Il ruolo degli operatori si modifica con lo svolgersi delle fasi del percorso: conduttore, consigliere e, infine, supervisore.
È fondamentale stabilire una forte alleanza tra docenti e operatori al fine di garantire l’efficacia e la continuità del percorso.

Destinatari: 

  • Scuola secondaria di II grado
Studenti delle classi terze.

Sedi: 

La formazione dei peer educator viene realizzata presso gli istituti scolastici.

Tempi e modalità di realizzazione del progetto: 

Il percorso si realizza mediante incontri che favoriscono la formazione del gruppo e creano un ambiente favorevole che facilita il confronto tra i ragazzi. Al termine del percorso, il gruppo realizzerà un prodotto (video, manifesti, mostre fotografiche, presentazioni in aula…) da presentare agli studenti dell’istituto. Tenuto conto della situazione sanitaria, se necessario, saranno utilizzate modalità di didattica a distanza, in modo tale da poter garantire supporto e affiancamento, limitando però le occasioni di contatto.

Costi: 

Gratuito.

Modalità e termini per l’iscrizione: 

L’adesione al progetto può avvenire con modalità telematica, compilando l’appostito form presente nella pagina dedicata al progetto all’interno del Catalogo Costruire la Salute 2020/2021. Termine per l'iscrizione: entro il 31 ottobre 2020.

Propone il progetto: 

Area tematica
  • Cittadinanza ed integrazione
  • Sport ed educazione alla salute
Anno Scolastico
  • 2020/21