"Lucia donna del ciel" - visite guidate alla chiesa di Santa Lucia

Versione stampabileVersione PDF
facciata della chiesa di S. Lucia a Cremona

La chiesa di Santa Lucia apre le porte al pubblico per mostrare la prima parte dei lavori di restauro. Due le iniziative proposte dalla Diocesi di Cremona, attraverso l’Ufficio Beni culturali, in collaborazione con CrArT e FAI-Fondo Ambiente Italiano.

Chi è Lucia? Da dove nasce quel forte legame che i cremonesi da sempre hanno con la santa? Quali tesori artistici si nascondono in uno dei monumenti simbolo del medioevo cremonese? La risposta a queste domande nel percorso CrArT, che accompagnerà i visitatori alla scoperta di Lucia come donna, santa, celebrata anche dal poeta Dante e alla scoperta di un gioiello architettonico e artistico in cui sono racchiusi capolavori che raccontano l’arte e la celebrazione del divino attraverso i secoli.

Per potere partecipare è necessario:

  • prenotare al numero 338 8071208, telefonata, sms o whatsapp.
  • indossare la mascherina, igienizzare spesso le mani e mantenere il distanziamento.

I gruppi non possono superare il numero di 20 partecipanti.

Luogo di ritrovo: abside della chiesa di S. Lucia, via Ruggero Manna, angolo Piazza Santa Lucia.

 

Date dell'evento: 

da 05/09/2020 a 06/09/2020

due turni di visita: alle 20.30 e alle 21.30

Abside della chiesa di S. Lucia
via Ruggero Manna, angolo Piazza Santa Lucia
Cremona
IT

Prezzo: 

15€ a persona (10€ visita guidata + 5€ contributo per restauri)

Organizzatori: 

logo E015 | Ecosystem

Parte delle informazioni/funzionalità riportate all'interno della presente sezione / sito web sono disponibili nella forma di API E015 per la possibile integrazione all’interno di altre applicazioni E015.

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi
Si