Ordinanza sulla circolazione stradale inerente lo svolgimento della manifestazione denominata “ 4° Giovedì d’estate” nei giorni 30 e 31 Luglio 2020

Versione stampabileVersione PDF

Numero Ordinanza: 

49

Periodo di validità: 

da 30/07/2020 a 31/07/2020

Orario: 

Vedi le modalità temporali riportate nell'ordinanza

Il centro cittadino sarà interessato dalle ore 16.00 del giorno 30 luglio 2020 alle ore 01.00 del giorno successivo dallo svolgimento della manifestazione denominata “4° Giovedì d’Estate”

Principali disposizioni

Posizionamento di attività merceologiche

• Divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 16.00 del giorno 30 Luglio 2020 alle ore 01.00 del giorno successivo nelle seguenti località:

  • C.so Garibaldi nel tratto compreso dall’intersezione stradale con Via dei Mille all’intersezione stradale con Via Villa Glori (con estensione della validità del provvedimento anche alla piazzetta antistante il Palazzo Cittanova).
  • Via Mercatello su ambo i lati della carreggiata per tutta l’estensione della via.
  • C.so Mazzini dal civico 03 al civico 05, compreso autorizzati, (fronte negozio OLIVER occupando per circa mt 1,00 l’attraversamento pedonale).
  • C.so Mazzini nel tratto compreso tra via S.Barbara e P.zza Roma
  • C.so Garibaldi, nel tratto compreso tra C.so Campi e via Villa Glori(tutta area pedonale),
  • Via Guarneri del Gesù per tutta l’estensione della via compreso autorizzati (accesso consentito alla sola area invalidi).
  • L.go Boccaccino civ 30
  •  Divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 16.00 del 30 Luglio alle 01.00 del giorno successivo nelle seguenti località:
    •  via Capitano del Popolo fronte civico 06 (negozio NEW SPIRIT), uno stallo di sosta,4 mt lineari, in area riservata residenti.

Durante il periodo di validità del citato provvedimento si deve intendere sospesa la validità delle autorizzazioni rilasciate in precedenza che permettevano la sosta nelle citate località.

    • Divieto di transito in ambo i sensi di marcia, con estensione del provvedimento ai mezzi pubblici, ai taxi ed ai veicoli al servizio di disabili ed ai cicli, dalle ore 16.00 del giorno 30 Luglio fino alle ore 01.00 del giorno successivo, con accesso consentito, a velocità ridottissima adottando tutte le cautele necessarie, alle proprietà laterali ubicate nelle vie interessate dal provvedimento oltre che nelle vie aventi come unico accesso le vie interessate dal provvedimento, nelle seguenti località: 
      • Via Mercatello per tutta l’estensione della via.
      • Via Solferino per tutta l’estensione della via.
      • C.so Mazzini nel tratto compreso da Via S.Barbara a P.zza Roma.
      • C.so Garibaldi nel tratto compreso dall’intersezione stradale con C.so Campi all’intersezione stradale con Via dei Mille (con estensione della validità del provvedimento anche alla piazzetta antistante il Palazzo Cittanova).
        -- Per permettere l’accesso/deflusso alle proprietà laterali di Via Milazzo nel tratto compreso da P.zza Vida a C.so Garibaldi, ai veicoli provenienti da P.zza Vida, istituzione di doppio senso di marcia nel citato tratto di Via Milazzo, con transito consentito limitatamente per l’accesso ed il deflusso dalle proprietà laterali.
        -- Per permettere l’accesso/deflusso alle proprietà laterali di Via Goito ai veicoli provenienti da Via Palestro, istituzione di doppio senso di marcia in Via Goito con transito consentito limitatamente per l’accesso ed il deflusso dalle proprietà laterali. Dovrà essere posizionata idonea segnaletica di preavviso e di deviazione alternativa.
        -- Per permettere l’accesso/deflusso alle proprietà laterali di Via Villa Glori nel tratto compreso da Via Trecchi a C.so Garibaldi, oltre che l’accesso/deflusso al Parcheggio “La Marmora” di Via Villa Glori, ai veicoli provenienti da Via Trecchi, istituzione di doppio senso di marcia nel citato tratto di Via Villa Glori, con transito consentito limitatamente per l’accesso ed il deflusso dalle proprietà laterali e al Parcheggio “La Marmora”. Si renderà necessario posizionare idonea segnaletica di preavviso e di deviazione alternativa.
        -- Per permettere l’accesso/deflusso alle proprietà laterali di Via Oberdan e Via Bembo, istituzione di senso unico di marcia, pur mantenendo l’attuale regolamentazione di Zona a Traffico Limitato, in Via Oberdan nel tratto compreso dall’intersezione stradale con Via Palestro all’intersezione stradale con Via Bembo con accesso consentito per il flusso veicolare proveniente da Via Palestro. Il competente Servizio Segnaletica dell’A.E.M. provvederà alla rimozione dell’attuale chiusura fisica della Via Oberdan posizionata in prossimità dell’intersezione stradale con Via Palestro, oltre che posizionare adeguata segnaletica in Via Oberdan in corrispondenza dell’intersezione stradale con Via Bembo

    Revoca della pista riservata ai velocipedi dalle ore 17.00 del giorno 30 Luglio 2020 alle ore 01.00 del giorno successivo in C.so Garibaldi nel tratto compreso dall’intersezione stradale con Via Oberdan all’intersezione stradale con Via dei Mille.

    Per garantire l’incolumità dei numerosi pedoni presenti, sarà predisposta la chiusura fisica dalle ore 16.00 del giorno 30 Luglio 2020 alle ore 01.00 del giorno successivo e comunque fino al ripristino della carreggiata, con l’utilizzo di presidi inamovibili a tutela della sicurezza e della pubblica incolumità che verranno posizionati in C.so Garibaldi immediatamente dopo l’intersezione stradale con Via dei Mille provenendo da P.zza Risorgimento.Tali manufatti in cemento verranno posizionati in modo tale da lasciare libera una corsia di marcia per garantire l’accesso ed il deflusso a veicoli d’emergenza, con presidio della Polizia Municipale.

    • Via Guarneri del Gesù per tutta l’estensione della via. I residenti ed autorizzati di p.zza Roma lato ovest potranno defluire a velocità ridottissima attraverso l’area normalmente occupata dalla sosta dei taxi (fianco Galleria XXV Aprile dal civ.23 al civ.30)

    In considerazione della presenza di pedoni nelle citate vie interessate da iniziative di intrattenimento, per garantire la loro incolumità le stesse dovrà essere predisposta una adeguata chiusura fisica delle vie, aggiungendo, inoltre alla segnaletica già presente in loco L’INDICAZIONE "CICLI A MANO".

     

    Allegati: 

    Tipologia
    Ordinanze
    Categoria di Ordinanze