“I viaggi di Radio1” alla scoperta di Cremona

Versione stampabileVersione PDF

Da non perdere l’appuntamento radiofonico con il programma I viaggi di Radio1 (RAI) che, dopo aver dedicato di recente una puntata a Brescia, torna in Lombardia per accendere i riflettori su Cremona. Il programma, in onda ogni domenica, è dedicato alle bellezze del territorio, alle tipicità, all’arte e alla cultura.

Nella puntata di domenica 17 maggio, alle ore ore 9.05, ai microfoni di Sandro Marini interverranno Virginia Villa, direttrice del Museo del Violino, e lo chef Paco Magri, del ristorante Dordoni.

L’iniziativa è frutto della sinergia tra Regione Lombardia, grazie all’attività di Explora (Destination Management Organization), e della fattiva collaborazione con il Comune di Cremona. E' una proposta inserita all’interno di un progetto di inLombardia che, tramite i propri canali social, ha attivato un piano digitale così da promuovere il territorio permettendo di visitarlo, durante questo periodo di emergenza, in modo virtuale comodamente da casa. I radioascoltatori potranno così accedere agli account social @inLombardia per scoprire i luoghi, conoscerne le eccellenze, le proposte degli operatori turistici locali e pianificare il prossimo viaggio nella nostra regione direttamente dal portale www.in-lombardia.it.

Si tratta di un’importante iniziativa che permetterà di far conoscere al grande pubblico Cremona e il suo territorio, una realtà ricca di eccellenze”, commenta Lara Magoni, Assessore al turismo, marketing territoriale e moda di Regione Lombardia. “La Lombardia punta decisamente sul turismo di prossimità: dalle bellezze artistiche alla cultura, dalle tradizioni alla storia, sino ai suoi paesaggi unici e agli itinerari enogastronomici, Cremona offre al visitatore una serie di opportunità davvero ghiotte. Valorizzare i nostri territori, anche se per ora solo in modalità virtuale, permetterà agli italiani di conoscere delle splendide realtà, riscoprendo il piacere di viaggiare nel Bel Paese. E soprattutto in Lombardia”.

Per rendere le esperienze fruibili da casa, anche il Museo del Violino si è attivato rendendo disponibile un video per poterlo visitare con il sottofondo musicale della bravissima violinista Lena Yokoyama.

La trasmissione, della durata complessiva di trenta minuti, sarà in parte dedicata a Cremona, espressione del saper fare liutario, riconosciuto Patrimonio Immateriale dell’Unesco. A Virginia Villa il compito di raccontare i reperti stradivariani, i prezioni strumenti e tanto altro ospitati nelle sale del Museo del Violino, fruibile in questi giorni sul web e che presto riaprirà i battenti per poter continuare ad emozionare visitatori e turisti.

Altro protagonista della puntata dedicata a Cremona sarà lo chef Paco Magri del ristorante Dordoni che spiegherà agli ascoltatori come eseguire la ricetta di un piatto tipico della nostra tradizione gastronomica, altro aspetto di forte attrattività turistica del nostro territorio.

Siamo il nostro passato e il nostro presente, con un occhio puntato al futuro, sempre”, dichiara a sua volta l'Assessore al turismo del Comune di Cremona Barbara Manfredini, che aggiunge: “Per questo, ogni giorno lavoriamo affinché nel racconto dei mille posti da visitare in Lombardia e in Italia emergano i tratti peculiari della nostra identità, del saper fare liutario ma anche dell'agroalimentare che rendono Cremona un luogo unico al mondo e destinazione turistica che vale la pena vedere: un insieme armonico di caratteristiche che fanno della città una realtà ricca di eccellenze da vivere insieme”.

IL PROGRAMMA

Condotto da Sandro Marini con la regia di Mauro Convertito, “I viaggi di Radio1” è l’appuntamento settimanale dedicato al turismo, ai borghi, ai centri storici, all’arte e alla cultura che si incontrano viaggiando. Una "Lonely Planet" radiofonica per guidare l’ascoltatore alla scoperta dell'Italia, dell'Europa e del mondo.

RAI RADIO 1

Fondata nel 1924 e attualmente diretta da Roberto Sergio, Rai Radio 1 è stata la prima emittente radiofonica pubblica italiana edita dalla Rai. Con quasi 4 milioni di ascoltatori registrati nella seconda metà del 2019, Radio 1 si attesta al sesto posto nella classifica delle radio più ascoltata d’Italia. In questo particolare momento della storia del Paese, l’intento perseguito dall’emittente è quello di ridisegnare la programmazione per offrire occasioni di intrattenimento che vadano incontro alle esigenze del periodo, invitando gli ascoltatori a viaggiare in modo diverso, comodamente da casa e in ottemperanza alle norme di prevenzione in materia di diffusione da Covid-19, in attesa di tornare nuovamente alla scoperta delle bellezze che ci circondano.

Tipologia
News
Categoria di News