Il Comune ha disposto la sanificazione delle zone ritenute più sensibili

Versione stampabileVersione PDF

Il Comune, vista l'attuale emergenza sanitaria, ha incaricato una ditta specializzata di procedere ad un ampio ed approfondito intervento di sanificazione nelle zone ritenute più sensibili.

Non si tratta dei consueti lavaggi effettuati da Linea Gestioni, che comunque proseguono come da programma, ma di una vera e propria opera di sanificazione che sarà attuata nei prossimi giorni, al più tardi da lunedì 16 marzo.

L'intervento interesserà le zone di maggior frequentazione, quali l'area circostante la stazione ferroviaria, i dintorni di farmacie, supermercati, giardini pubblici, parchi (compresi quelli che sono stati chiusi al pubblico per ragioni di sicurezza) e le piazze, solo per citarne alcune.

Per quanto riguarda l'ospedale, la ditta ha già dato la sua disponibilità ad intervenire gratuitamente sia negli spazi di pertinenza della struttura, sia nelle aree pubbliche circostanti.

Per tale operazione sarà utilizzato ipoclorito di sodio 0,1%, una soluzione consigliata dal Ministero della Salute. In base alle varie necessità, l'irrorazione del prodotto avverrà con la strumentazione più adeguata: lance, barre o atomizzatori.

 

 

 

 

 

 

 

Tipologia
News
Categoria di News