Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”: nomina, ai sensi dell'art. 9 del relativo Statuto, del Consiglio di Amministrazione

Versione stampabileVersione PDF

N. 93934

lì, 10 dicembre 2019

OGGETTO: Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”: nomina, ai sensi dell'art. 9 del relativo Statuto, del Consiglio di Amministrazione.

IL SINDACO

Premesso che:

  • con deliberazione n. 90/55988 in data 25 novembre 2003, il Consiglio Comunale ha, tra l’altro, approvato, ai sensi degli artt. 113 bis e 114 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, la costituzione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”, avente decorrenza operativa dal 1° gennaio 2004, nonché il relativo Statuto;
  • tale Statuto è stato modificato con deliberazioni di Consiglio Comunale n. 14 in data 17 marzo 2008 e n. 15/16264 in data 26 febbraio 2018;
  • l'art. 9 di tale Statuto stabilisce, tra l'altro, che: “L'Azienda è amministrata da un Consiglio di Amministrazione, composto da tre o cinque Membri, compreso il Presidente; il Consiglio Comunale indica il numero dei Consiglieri.” , che il “Presidente ed i Membri sono nominati dal Sindaco, visti gli Indirizzi Generali del Comune per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso Aziende, Istituzioni, Fondazioni, Enti, Società”, che i “Consiglieri possono essere rinominati” e che il “Presidente e il Consiglio di Amministrazione rimangono in carica per il periodo di vigenza del mandato del Sindaco che li ha nominati e, comunque, con pieni poteri, fino all'insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione”;
  • il successivo art. 10 esplicita, tra l'altro, le cause di ineleggibilità e di incompatibilità del Presidente e dei Membri del Consiglio di Amministrazione;
  • il Consiglio di Amministrazione in argomento è stato così nominato con proprio atto n. 63256 di Prot. in data 15 dicembre 2014, come integrato con proprio atto n. 12994 di Prot. in data 6 marzo 2015: Dott. Emilio Arcaini - Presidente, Dott.ssa Alessandra Cappelletti, Sig.ra Maria Cristina Manfredini, Sig. Andrea Grazioli e Dott.ssa Ilaria Rita Giordano - Membri, precisando, in applicazione di quanto stabilito dall'art. 5, comma 9, del D.L. 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, in Legge 7 agosto 2012, n. 135, come modificato dall'art. 6, comma 1, del D.L. 24 giugno 2014, n. 90, convertito, con modificazioni, in Legge 11 agosto 2014, n. 114 e dalla Circolare del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione n. 6/2014, che la nomina del Sig. Andrea Grazioli aveva durata un anno, decorrente dalla data dell'insediamento del Consiglio stesso (19 dicembre 2014), riservandosi, alla scadenza di tale nomina, in base allo Statuto Aziendale e alle normative vigenti al momento, di adottare il/i conseguente/i atto/i necessario/i al funzionamento del Consiglio stesso;
  • per effetto di quanto stabilito dall'art. 17, comma 3, della Legge 7 agosto 2015, n. 124 e dalla Circolare n. 4/2015 del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, con proprio atto n. 73691 di Prot. in data 21 dicembre 2015, il Sig. Andrea Grazioli è stato nominato quale Membro del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale” fino al termine naturale della relativa scadenza e, pertanto, per il periodo di vigenza del mandato dello scrivente e, comunque, fino all'insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione;
  • a seguito delle dimissioni rassegnate dalla carica di Membro del Consiglio di Amministrazione in argomento dalla Dott.ssa Ilaria Rita Giordano, con decorrenza 18 febbraio 2016, con proprio atto n. 23443 di Prot. in data 18 aprile 2016, il Dott. Andrea Barzanti è stato nominato, in surrogazione della stessa, quale Membro del Consiglio stesso fino al termine naturale della relativa scadenza e, pertanto, per il periodo di vigenza del mandato dello scrivente e, comunque, fino all'insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione;
  • con dichiarazione in data 10 giugno 2019, assunta al Protocollo Generale in data 11 giugno 2019 al n. 44860, il Presidente dell'Ufficio Centrale Elettorale, a seguito delle elezioni amministrative del 26 maggio 2019 e del successivo turno di ballottaggio del 9 giugno 2019, ha comunicato che, in data 10 giugno 2019, alle ore 15,00, ha proclamato eletto alla carica di Sindaco di questo Comune lo scrivente;
  • in conseguenza dell'avvio del nuovo mandato amministrativo (2019/2024), è necessario procedere alla nomina del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”;
  • si è reso, pertanto, necessario avviare la procedura per la nomina di tale Organismo;

tutto ciò premesso;

richiamati:

  • l’art. 50 - comma 8 - del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267;
  • l’art. 12 - comma 4 - lettera o) - del vigente Statuto di questo Comune;

visti gli Indirizzi per la nomina e la designazione da parte del Sindaco di Rappresentanti presso Enti, Aziende ed Istituzioni (art. 42, comma 2, lettera m), del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267), definiti dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 45 in data 21 ottobre 2019;

richiamato, pertanto, il proprio Avviso n. 84216 di Prot. in data 6 novembre 2019, portante: “Avviso di apertura della procedura di nomina del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”, di cui all'art. 9 del relativo Statuto.”;

atteso che, con deliberazione n. 53 in data 25 novembre 2019, dichiarata immediatamente eseguibile a' sensi di legge, il Consiglio Comunale ha approvato la variazione al Bilancio di Previsione 2019/2010 e relativi allegati - 4° Provvedimento, dando, fra l'altro, atto che tale variazione modifica contestualmente la nota di aggiornamento del Documento Unico di Programmazione 2019-2021, anche in considerazione di quanto indicato nella relazione allegata alla deliberazione stessa, quale parte integrante e sostanziale (Allegato “E”), nel cui ambito viene espressa l'indicazione di confermare in n. 5 (cinque) Membri, compreso il Presidente, la composizione del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”;

preso atto delle segnalazioni pervenute, tramite l’Ufficio Protocollo di questo Comune, e di cui alla relativa attestazione istruttoria del Segretario Generale - Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza in data 2 dicembre 2019, assunta al Protocollo Generale in data 4 dicembre 2019 al n. 91554;

valutata l’ammissibilità delle segnalazioni stesse alla stregua di quanto previsto dagli Indirizzi di cui sopra e dalla relativa normativa in materia;

ritenuto di procedere alla nomina in argomento sulla base dell’esame analitico dei curricula in atti e tenuto conto del rapporto fiduciario che necessariamente deve intercorrere con il rappresentante nominato;

ritenuto che:

  • il Dott. Emilio Arcaini possieda qualificata competenza ed esperienza desumibili, in particolare, dagli studi compiuti, dall’attività professionale svolta, dalle cariche ricoperte e dalla specifica esperienza maturata;
  • il Dott. Andrea Barzanti possieda qualificata competenza e esperienza desumibili, in particolare, dagli studi compiuti, dall’attività professionale svolta e dalla specifica esperienza maturata;
  • la Dott.ssa Luisa Guglielmi possieda qualificata competenza e esperienza desumibili, in particolare, dagli studi compiuti e dall’attività professionale, didattica e scientifica svolta;
  • il Dott. Sergio Morandi possieda qualificata competenza e esperienza desumibili, in particolare, dagli studi compiuti e dall’attività professionale e scientifica svolta;
  • la Dott.ssa Marialuisa Rocca possieda qualificata competenza e esperienza desumibili, in particolare, dagli studi compiuti e dall’attività professionale svolta;

dato atto che, con PEC pervenuta in data odierna ed assunta al Protocollo Generale al n. 93587, la Dott.ssa Marialuisa Rocca ha trasmesso la Disposizione Dirigenziale del Segretario Generale della Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Cremona Prot. n. 19918/E in data odierna, con la quale è stata autorizzata all'assunzione della carica di componente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”;

DECRETA

  • confermare, ai sensi dell'art. 9 del relativo Statuto, le seguenti nomine nell'ambito del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale”:
    • Dott. Emilio Arcaini Presidente
    • Dott. Andrea Barzanti Membro
       
  • Nominare, ai sensi dell'art. 9 del relativo Statuto, quali Membri del Consiglio di Amministrazione di cui sopra:
    • Dott.ssa Luisa Guglielmi
    • Dott. Sergio Morandi
    • Dott.ssa Marialuisa Rocca
       
  • Dare, pertanto, atto che il Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale” risulta composto come segue:
    • Dott. Emilio Arcaini Presidente
    • Dott. Andrea Barzanti Membro
    • Dott.ssa Luisa Guglielmi Membro
    • Dott. Sergio Morandi Membro
    • Dott.ssa Marialuisa Rocca Membro

Dare atto che l’esercizio della carica di Componente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale per i Servizi alla Persona denominata “Cremona Solidale” è a titolo gratuito, con rimborso delle spese documentate.

Dare, altresì, atto che il Dott. Emilio Arcaini, il Dott. Andrea Barzanti, la Dott.ssa Luisa Guglielmi, il Dott. Sergio Morandi e la Dott.ssa Marialuisa Rocca dovranno far cessare, entro dieci giorni dalla data del presente atto, eventuali cause di incompatibilità di cui all’art. 2 degli Indirizzi per la nomina e la designazione da parte del Sindaco di Rappresentanti presso Enti, Aziende ed Istituzioni (art. 42, comma 2, lettera m), del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267), definiti dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 45 in data 21 ottobre 2019.

Dare, infine, atto che il Dott. Emilio Arcaini, il Dott. Andrea Barzanti, la Dott.ssa Luisa Guglielmi, il Dott. Sergio Morandi e la Dott.ssa Marialuisa Rocca dovranno provvedere all’espletamento degli incombenti e all’assolvimento dei doveri di cui agli artt. 7 e 8 degli Indirizzi succitati nei termini e con le modalità ivi previsti.

Mandare copia del presente atto al Sig. Presidente del Consiglio per la comunicazione all’Ufficio di Presidenza del Consiglio ed al Sig. Segretario Generale per l’affissione all’Albo Pretorio e la pubblicazione sul Sito di questo Comune per giorni 15 (quindici).

IL SINDACO
(Prof. Gianluca Galimberti)

 

Tipologia
News
Categoria di News
Percorsi di navigazione
Io Sono