La boccia paralimpica - Esibizione

Versione stampabileVersione PDF

La boccia paralimpica

L'ASST di Cremona organizza una giornata dedicata al gioco, all’inclusione e all’apprendimento.
Un laboratorio sportivo e sperimentale per conoscere le opportunità terapeutiche e di socializzazione della boccia paralimpica. Uno sport praticabile “anche da bambini e adulti con disabilità fisica grave e gravissima, nel quale le regole, i materiali utilizzati e gli spazi in cui si pratica sono adattati per essere accessibili e inclusivi”, come sottolineano dall’ASST cremonese.

A spiegare le regole del gioco ai presenti interverranno:

  • Mauro Perrone (Referente Nazionale FIB – Federazione Italiana Bocce – per la Boccia Paralimpica)
  • Matteo Volontieri (atleta dell’ASD SuperHabily di Abbiategrasso)

Con la partecipazione degli atleti della ASD SuperHabilydi Abbiategrasso.

In contemporanea, "Mostra fotografica estemporanea" a cura dell’Associazione Marcotti Osvaldo Onlus “A” COME ATLETI.

Promotori e fautori dell’iniziativa sono ASST di Cremona, Comune di Cremona, UISP Cremona, CRAL – Aziende Sanitarie Cremonesi, Anffas, Associazione Amici di Gianni e Massimiliano, Associazione Marcotti Osvaldo, Cooperativa Il Ventaglio Blu, Cooperativa il Cerchio, Cooperativa Sociale Agropolis, ASD SuperHabily, Federazione Italiana Bocce e FIB Lombardia.

Date dell'evento: 

22/11/2019

Dalle ore 9:30

    CRAL ASC - Aziende sanitarie Cremonesi
    via Postumia 23/L
    Cremona , CR
    Cremona IT

    Prezzo: 

    Accesso libero

    Organizzatori: 

    Allegati: 

    logo E015 | Ecosystem

    Parte delle informazioni/funzionalità riportate all'interno della presente sezione / sito web sono disponibili nella forma di API E015 per la possibile integrazione all’interno di altre applicazioni E015.

    Tipologia
    Eventi
    Categoria di Eventi
    Si