Consegnati gli attestati di merito agli ex dipendenti comunali

Versione stampabileVersione PDF
Foto di gruppo dei premiati della Giornata dei Lavoratori anziani del Comune

Tradizionale cerimonia questa mattina, nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale, per il conferimento degli attestati di merito agli ex dipendenti comunali cessati dal servizio o comunque collocati a riposo nel periodo tra il 13 novembre 2018 ed il 12 novembre 2019. Il 13 novembre, ricorrenza di S. Omobono, Patrono di Cremona, è la data che, nel 1970, è stata scelta per la Giornata dei lavoratori anziani del Comune, iniziativa destinata a testimoniare la riconoscenza dell’Amministrazione ai lavoratori che cessano dal servizio dopo almeno 20 anni di attività prestata alle dipendenze del Comune o enti ad esso assimilati.

Rivolgendosi ai presenti, ed in particolare ai premiati, il sindaco Gianluca Galimberti, ha detto, tra l’altro, che la vita dona a ciascuno di noi un “sacco” dove sono poste tante cose: esperienze, dolori, anche arrabbiature, ma pure soddisfazioni e, nel caso degli ex dipendenti comunali, anche il servizio svolto a favore della comunità con tutto quello che ciò comporta. Il primo cittadino ha poi sottolineato quanto sia significativo che tale cerimonia si tenga in occasione della ricorrenza del nostro Patrono, S. Omobono, primo santo laico nella storia della Chiesa, una persona che si è messa al servizio della città tutta, così come coloro che lavorano e hanno lavorato all’interno del Comune, in qualsiasi Settore o Servizio operino. Per il Sindaco infatti chi svolge il proprio lavoro in un’amministrazione pubblica, e in particolare in Comune, contribuisce al funzionamento di servizi fondamentali per tutti i cittadini nella vita quotidiana. Il Sindaco ha concluso il suo intervento a braccio augurando a tutti gli ex dipendenti di proseguire a riempire insieme alle proprie famiglie, ai propri cari, agli amici, il “sacco” delle loro esperienze con lo stesso impegno dimostrato negli anni di lavoro in Comune.

Erano presenti alla cerimonia il Vice Sindaco Andrea Virgilio, il Presidente del Consiglio comunale Paolo Carletti, il Segretario Generale Gabriella Di Girolamo, l'Assessore all’Istruzione e alle Risorse umane Maura Ruggeri, l’Assessore al Bilancio Maurizio Manzi, l’Assessore al Turismo, City Branding e Sicurezza Barbara Manfredini, l’Assessore alle Politiche Sociali e della Fragilità Rosita Viola, l’Assessore alla Mobilità Sostenibile e Ambiente Simona Pasquali, l’Assessore ai Sistemi Culturali, Giovani, Politiche della Legalità Luca Burgazzi, i dirigenti, una rappresentanza della RSU e del Comitato Unico di Garanzia (CUG).

Hanno ritirato l'attestato, consegnato dal Sindaco, dal Vice Sindaco e dagli Assessori i seguenti ex dipendenti comunali: Fabio Mario Guerrini (Unità di staff Economico Finanziario e Fiscalità – Responsabile Servizi Demografici e Statistica); Franca Scala (Settore Politiche Educative); Giuseppe Girardini (Polizia Locale); Angela Ripari (Settore Lavori Pubblici); Giovanni Bignamini (Settore Lavori Pubblici); Giuseppe Signore (Servizi di Rappresentanza); Mauro Scaietti (Unità di staff Urbanistica e Area Omogenea); Ernesto Boccasasso (Settore Cultura, Musei e City Branding); Luciana Querati (Settore Lavori Pubblici); Marialuisa Baltieri (Settore Cultura, Musei e City Branding); Paola Grazia Soldi (Settore Cultura, Musei e City Branding); Umberto Merletti (Polizia Locale); Ferruccio Elidoro (Servizio Segreteria Generale - Ufficio Archivio e Protocollo); Giorgio Stagno (Unità di staff Economico Finanziario e Fiscalità – Servizi Demografici e Statistica).

Agli ex dipendenti che non sono potuti intervenire - Elio Conzadori (Responsabile Servizio Cultura ed Eventi); Cesare Galantini (Polizia Locale); Rossana Mantovani (Unità di staff Economico Finanziario e Fiscalità – Servizi Demografici e Statistica); Giorgio Oneta (Settore Economico Finanziario – Servizio Entrate); Susanna Monti (Settore Politiche Educative); Francescantonio Ranieri (Settore Lavori Pubblici - Unità Operativa Cimiteriale); Silvia Toninelli (Dirigente Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport); Gabriella Zilli (Settore Economico Finanziario - Servizio Entrate); Ermanno Biglia (Unità di staff Urbanistica e Area Omogenea); Tiziano Zini (Unità di staff Provveditorato ed Economato); Augusto Arisi (Responsabile Servizio Manutenzione e Interventi alla città) - il riconoscimento sarà consegnato nei prossimi giorni.

Oltre all'attestato, ai premiati che hanno lavorato al Settore Cultura sono stati omaggiati due biglietti, a scelta, per la stagione di prosa e concertistica del Teatro Ponchielli, a tutti gli altri due biglietti di ingresso ai Musei Civici.

Gallerie di immagini: 

Tipologia
News
Categoria di News
Percorsi di navigazione
Organi Politici