Prosegue il cantiere fognario in via Trebbia e da lunedì 29 luglio al via i lavori in via Chiara Novella e in via Platina (ingresso piazza Sant’Antonio Maria Zaccaria) per Padania Acque S.p.A.

Versione stampabileVersione PDF

Padania Acque comunica che contestualmente all’avanzamento dei lavori in Trebbia, è stata riaperta al traffico via Chiese. La seconda fase del cantiere, che terminerà entro una decina di giorni, prevede infatti il rifacimento di circa 50 metri di rete fognaria, da via Trebbia fino all’intersezione con via Lugo.

A partire da lunedì 29 luglio i tecnici di Padania Acque interverranno in via Chiara Novella per effettuare la riparazione di un allacciamento fognario. L’intervento, della durata prevista di una settimana, comporterà il restringimento della sede stradale con la completa chiusura di via Chiara Novella, dall’intersezione con via Racchetta (esclusa) fino all’intersezione con via Villa Glori.

Contemporaneamente, avranno inizio anche i lavori in via Platina all’altezza dell’ingresso di piazza Sant’Antonio Maria Zaccaria. Il cantiere, che si concluderà alla fine di agosto, prevede il rifacimento di oltre 30 metri di rete fognaria, pertanto si renderà necessario il restringimento della sede stradale con senso unico alternato in via Platina, all’altezza dello scavo, e la chiusura dell’accesso al portico della suddetta piazza.

L’evoluzione del cantiere sarà seguita dai responsabili dell’esercizio fognatura di Padania Acque S.p.A., insieme ai tecnici del comune di Cremona, e dalla Polizia Locale per quanto riguarda la circolazione veicolare.

 

Tipologia
News
Categoria di News
Percorsi di navigazione
Mi Interessa
Io Sono