“Maggio in Quartiere Po”, gli appuntamenti proseguono

Versione stampabileVersione PDF
Un'immagine dell'inizitiva "Cammina, Cammina"

E’ stata una settimana ricca di iniziative al quartiere Po: martedì 14 maggio, si è svolta Cammina, cammina, passeggiata di bambini e i genitori della Scuola infanzia “Martiri della Libertà” per le vie del quartiere, partendo da via Ticino fino al parco delle Colonie Padane. Una passeggiata con soste dedicate allo stretching e alla ginnastica dolce accompagnati dall’istruttrice Deborah Dossena della Polisportiva Corona. Ieri, giovedì 16 maggio, sempre in via Ticino, Una strada di colori, animazione ludica e merenda a cura del Gruppo Genitori della Scuola per l’infanzia “Agazzi”.

Nel fine settimana proseguono inoltre, in via Valdipado 4, gli appuntamenti di Primavera alla Tana: sabato 18 maggio, alle ore 15.30, si terrà la performance Alla ricerca del Babau, performance del corso di danza Boys (a seguire merenda nel parco), mentre domenica 19 maggio, dalle 16, Drum Circle, laboratorio di percussioni a cura di Alessandro Piatti (per ulteriori informazioni e modalità di partecipazione www.labodanza.it).

Ma gli appuntamenti di Maggio in Quartiere Po continuano anche la prossima settimana. Martedì 21 maggio infatti, dalle 16, in via Ticino, si terrà La strada dei bambini. Nel tratto compreso tra via Adda e via Oglio saranno dislocate postazioni a carattere ludico-sportivo a cura della Polisportiva Corona che compie i suoi primi 60 anni. In particolare, i bambini potranno sperimentare calcio, basket, pallavolo, ping-pong e ginnastica artistica: quest’ultima proposta sarà realizzata in modo da essere sperimentata anche dai più piccoli. Contemporaneamente, all’interno del parco della Scuola per l’infanzia “Agazzi”, sono in programma numerose attiva quali il Laboratorio del cotto a cura di Aval ACLI e delle insegnanti della scuola stessa, L’angolo dell’orto, esposizione e offerta di piantine di pomodoro dell’orto didattico sempre dell’Agazzi, La via degli alberi colorati, laboratorio di yarn bombing (letteralmente graffiti a maglia) rivolto a tutti a cura del gruppo informale di Viva Vittoria Cremona. In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata a martedì 4 giugno.

Ampia anche l’offerta di attività proposte dalla Scuola primaria “C. Monteverdi” con Eureka, giochi sul magnetismo, laboratori e giochi con materiali di recupero, esposizione di disegni. Giochi ed animazioni anche con il gruppo dei genitori Gruppo Genitori Patto di Collaborazione “Il Kit delle Feste”, oltre a danze folcloristiche rumene con l’associazione Ansamblul AD che offrirà ai bambini e alle bambine la possibilità di conoscere e ballare danze etniche (per informazioni: Il Laboratorio ASD APS – labodanza@gmail.com - Settore Politiche Educative - politiche.educative@comune.cremona.it www.facebook.com/cittadinanzainmovimento).

Maggio in Quartiere Po è un’iniziativa che si inserisce nell’ambito del progetto Cittadinanza in movimento. Sulla strada della partecipazione, promosso dalla Fondazione Cariplo e di cui fanno parte il Comune di Cremona – Centro Quartieri e Beni Comuni, ente capofila, Il Laboratorio ASD APS, Arya, la Coop Sociale Cosper. Partners del progetto sono il Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo Cremona Due, il Gruppo Genitori Patto di Collaborazione “Il Kit Delle Feste”, l’Associazione Amici di Robi, la Polisportiva Corona, la Cooperativa sociale Nazareth, Aval ACLI, il Gruppo Acquisto Solidale, il Comitato soci di zona Cremona di Coop Lombardia, CrArT, il Complesso Bandistico Città di Cremona, il Comitato di quartiere 10 Po, la Casa di Riposo “La Pace”, Villa Cristo Re, la Parrocchia di Cristo Re, la Cooperativa Altana e l’Istituto Comprensivo Cremona Due (Scuola primaria “C. Monteverdi”).

Contenuto Correlato
Tipologia
News
Categoria di News