Avvio del procedimento di formazione di una variante puntuale al piano di governo del territorio per un'area sita in v. Sesto, angolo v. Degli Artigiani. Avvio del procedimento di verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale (VAS)

Versione stampabileVersione PDF

Avvio del procedimento di formazione di una variante puntuale al piano di governo del territorio (documento di piano, piano dei servizi, piano delle regole), per un'area sita in via Sesto, angolo via Degli Artigiani. Avvio del procedimento di verifica di assoggettabilita' alla valutazione ambientale (VAS)

Prot. Gen.: 25865-19

Ai sensi e per gli effetti della l.r. 11 marzo 2005 n.12, e s.m.i. si rende noto che con deliberazione n.50 della Giunta Comunale, in data 13 marzo 2019, esecutiva ai sensi di legge, è stato disposto: I) l'avvio del procedimento di formazione di una variante puntuale al Piano di Governo del Territorio (Documento di piano, Piano dei Servizi, Piano delle Regole), per un'area sita in via Sesto, angolo via degli Artigiani; II) l'avvio del procedimento di verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale (VAS).

Chiunque abbia interesse, anche per la tutela di interessi diffusi, può presentare suggerimenti e proposte.

Le istanze dovranno avere ad oggetto esclusivamente la tematica puntuale esplicitata.

Tutte le istanze (ed i grafici eventualmente allegati) dovranno essere redatte in duplice copia in carta libera e recare l'oggetto “Variante puntuale al P.G.T. per un'area sita in via Sesto, angolo via degli Artigiani – Contributo alla fase partecipativa”.

Le istanze potranno essere presentate entro il giorno 23 aprile 2019.

Le istanze potranno essere inoltrate: - a mano presso l’Ufficio Protocollo sito in piazza del Comune, n.8; - a mezzo postale (al fine del rispetto della scadenza non fa fede il timbro postale pertanto le domande devono pervenire all’Ente entro la data sopra indicata); - per posta elettronica certificata all’indirizzo PEC protocollo@comunedicremona.legalmail.it (proveniente esclusivamente da altra casella di posta elettronica certificata e firmata digitalmente).

Responsabile del procedimento è il Dirigente dell’Unità di staff Urbanistica e Area Omogenea, arch. Marco Masserdotti.

Cremona, 1 aprile 2019

Il Dirigente
dell’unità di Staff Urbanistica e Area Omogenea
Arch. Marco Masserdotti

 

Tipologia
News
Categoria di News