Visita istituzionale del Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti

Versione stampabileVersione PDF
Foto di gruppo con il Ministro Marco Bussetti

Promosso dall'Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” di Cremona in collaborazione con il Comune di Cremona, si è tenuto nel pomeriggio di oggi, nella Sala della Consulta di Palazzo Comunale, l’incontro su Alta formazione musicale e identità territoriale. Il Monteverdi e Cremona alla presenza del Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca Marco Bussetti nella sua prima visita istituzionale a Cremona.

In apertura l’Orchestra Monteverdi, diretta dal Maestro Francesco Fiore, ha eseguito dalla Capriol Suite di Peter Warlock Basse-dance e Danza delle spade (Mattachins), e l’Allegro dal Concerto per due violini e orchestra di Johann Sebastian Bach, violini solisti Sofia Manvati e Sara Zeneli.

Dopo questa introduzione musicale, l’incontro si è aperto con il saluto del Sindaco Gianluca Galimberti, a seguire sono intervenuti Andrea Rurale, Presidente dell'Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”, che ha parlato del ruolo del “Monteverdi” tra alta formazione e identità territoriale, Daniele Pitturelli, Dirigente scolastico della Scuola Internazionale di Liuteria – Istituto di Istruzione Superiore “A. Stradivari” di Cremona, che si è soffermato sul tema “La filiera formativa musicale: il caso Cremona”. La serie di interventi è stata chiusa da Claudio Vela, Direttore del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell’Università di Pavia, sede di Cremona.

Al Ministro Marco Bussetti il compito di concludere questo momento di conoscenza della realtà musicale cremonese e, in particolare, del sistema educativo e di formazione che la città, con tutte le sue istituzioni, ha saputo creare proprio in tale ambito.

Aperto dalla musica, l’incontro si è chiuso in musica: dapprima Sofia Manvati ha eseguito il Capriccio n. 17 di Niccolò Paganini, poi Sara Zeneli il Capriccio n. 24, sempre di Niccolò Paganini.

Gallerie di immagini: 

Tipologia
News
Categoria di News