Inaugurata la nuova pista ciclopedonale di via del Sale

Versione stampabileVersione PDF
Apertura ufficiale della pista ciclopedonale di via del Sale

Una biciclettata da via Cadore fino alle Colonie Padane, con sosta nello spazio circostante la nuova rotatoria realizzata all’incrocio con via Portinari del Po, ha sancito l’apertura ufficiale, nel pomeriggio, della nuova pista ciclopedonale di via del Sale. In testa il Sindaco Gianluca Galimberti, affiancato dall’Assessore alla Mobilità Alessia Manfredini, il corteo di biciclette ha percorso il nuovo tracciato dopo che, in mattinata, via del Sale era tornata percorribile a doppio senso di marcia.

Tra i partecipanti alla passeggiata inaugurale la Presidente del Consiglio comunale Simona Pasquali, le Assessore Barbara Manfredini e Rosita Viola, i consiglieri comunali Filippo Bonali, Luca Burgazzi, Giancarlo Schifano,il Comandante e il Vice Comandante della Polizia Locale Pierluigi Sforza e Roberto Ferrari, insieme ai volontari di FIAB Cremona con in testa il loro presidente, Piercarlo Bertolotti. Ad attenderli, all’altezza della nuova rotatoria, Paolo Rossi, Presidente dell’U. S. Cremonese, Renato Crotti, in rappresentanza di Giovanni Arvedi, il titolare dell’Immobiliare Raffaella Sergio Musi con le maestranze che hanno realizzato l’opera, e naturalmente Marco Pagliarini, dirigente del Settore Lavori Pubblici del Comune, e Marco Granata, responsabile del Servizio Gestione e Progettazione Infrastrutture viarie e Mobilità sostenibile del Comune, componenti della cabina di regia che ha seguito passo la realizzazione di questo intervento. Durante la sosta hanno pronunciato i loro interventi il Presidente dell’U. Cremonese Paolo Rossi e il Sindaco Galimberti.

Questa opera pubblica, iniziata lo scorso 3 aprile e completata rispettando il cronoprogramma, è stata realizzata grazie al prezioso contributo dell'U.S. Cremonese all'interno dell’accordo approvato dalla Giunta lo scorso 28 febbraio riguardante la costruzione del centro sportivo ‘Giovanni Arvedi’ su area del Comune di Cremona.

La pista ciclo pedonale bidirezionale è lunga 1,1 km, con una sezione tra i 2,5 metri e i 3,5 metri, totalmente illuminata e realizzata con tutti i criteri di sicurezza. Tre sono gli attraversamenti presso via Vecchia, via dei Navaroli e via Portinari del Po per consentire il collegamento con il parco Tognazzi, il parco Sartori, il quartiere Po e viale Po. Per incrementare le condizioni di sicurezza stradale è stata realizzata anche una rotatoria tra le vie del Sale e Portinari del Po.

Grazie a questa nuova pista ciclo pedonale, che si inserisce nel Biciplan, vengono collegati in sicurezza il centro città, via Cadore e via del Giordano al comparto al Po, nell’ambito del rilancio dell’intera area, collegandosi alla ciclovia nazionale VENTO e all’Eurovelo 8.

Gallerie di immagini: 

Tipologia
News
Categoria di News
Percorsi di navigazione
Mi Interessa
Io Sono