Chiedere una deroga acustica

Versione stampabileVersione PDF

Il Piano di Zonizzazione Acustica (PZA), strumento organico con cui il Comune intende proteggere i cittadini dall'inquinamento acustico ambientale sia esterno che abitativo, ha suddiviso tutto il territorio comunale di Cremona in 6 classi acustiche.

Ad ogni classe acustica corrispondono valori limite di immissione diurna e notturna.

Il Regolamento di attuazione del PZA di cui è dotato il Comune di Cremona, prevede però la possibilità di chiedere deroga ai valori limite di zona in casi particolari:

  • Cantieri Edili Stradali e assimilabili (allegato 4)

  • Manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico e assimilabili (allegato 5)

Entrambi i moduli sono disponibili nella sezione Modulistica di questa pagina.

ll 24 aprile 2013, è stato adottato il Protocollo d’Intesa tra il Comune di Cremona e i titolari di pubblici esercizi, per la somministrazione di alimenti, bevande ed attività similari, al fine di disciplinare lo svolgimento di attività rumorose sia all’interno che all’esterno dei locali. Questo Protocollo d’Intesa prevede che le deroghe vengano chieste almeno 10 giorni prima dell’evento e che il loro numero non superi le 20 deroghe nell’anno solare.

IL’08 maggio 2013 è stata emanata un’ordinanza sindacale, che richiama i contenuti di questo Protocollo d’Intesa, e che disciplina le attività rumorose all’interno dei locali, ove hanno sede i pubblici esercizi e locali similari, ivi comprese le attività artigianali di produzione e vendita di prodotti alimentari, nonché presso i plateatici dati in concessione comunale.

Entrambi i documenti (Protocollo e Ordinanza) sono disponibili nella sezione File da scaricare.

Se la deroga acustica serve per l'organizzazione di un evento è necessario utilizzare il modulo "Comunicazione di attività rumorosa temporanea - Manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico e assimilabili"

Se la deroga acustica serve per un'utorizzazione per attività edilizia temporanea in deroga alle emissioni sonore è necessario utilizzare il modulo "Comunicazione di attività rumorosa temporanea - Cantieri edili stradali e assimilabili"

entrambi i moduli sono disponibili nella sezione Modulistica.