“Sguardi dal ‘900”, il 16 maggio visita guidata con Liliana Ruggeri

Versione stampabileVersione PDF
Locandine visite guidate gratuite alla mostra Sguardi dal '900

Vite allo specchio. Così è denominata la prima delle due visite guidate gratuite (si paga solo il biglietto di ingresso al museo) alla mostra Sguardi dal ‘900 allestita al Museo Civico “Ala Ponzone” ed aperta sino al 1° luglio prossimo. L’appuntamento è mercoledì 16 maggio, alle ore 16,30, quando ad accompagnare i visitatori sarà Liliana Ruggeri, curatrice dell’esposizione insieme a Donatella Migliore.

I quarantotto i ritratti in mostra raffigurano volti e storie della città. Dallo spazio silenzioso e buio dei depositi della Pinacoteca “Ala Ponzone” le opere sono ora sotto i riflettori. Si tratta di artisti e dei loro familiari, di professionisti, di personalità e persone che la città aveva dimenticato e che ora si presentano, alcuni per la prima volta, al pubblico cremonese. I loro ritratti sono dei veri e propri documenti storici, diversi e spesso appassionanti. Le opere rispecchiano e sono specchio delle vite ritratte, con percorsi da raccontare, come quelli dello scultore Riccardo Fontana, dei medici Mario Donati e Sandro Rizzi, dell’architetto Antonio Sant’Elia, di Menotti Screm, solo per fare qualche esempio.

La visita guidata sarà un’occasione per approfondire alcuni aspetti della Cremona del Novecento, mettendo in risalto la statura morale e professionale, ma anche l’umanità nascosta dietro alcuni volti della mostra, volti importanti per la storia artistica, ma non solo, della città.

L’altra curatrice della mostra, Donatella Migliore, condurrà la seconda visita guidata gratuita, Storie al femminile, mercoledì 6 giugno, sempre alle ore 16,30.

 

Tipologia
News
Categoria di News