Incontro in Comune con i rappresentanti dei Consorzi di garanzia fidi

Versione stampabileVersione PDF
L'incontro tenutosi in Sala Giunta di Palazzo Comunale

Costruire una rete di supporto alle imprese commerciali, artigianali, industriali ed ai professionisti, sia locali che provenienti da altri territori, che decidano di scegliere Cremona per la loro attività. Questa la finalità dell'incontro, tenutosi in mattinata a Palazzo Comunale, convocato dalla Vice Sindaco con delega allo Sviluppo Maura Ruggeri e dall'Assessore al Territorio Andrea Virgilio, al quale hanno partecipato i rappresentanti di Fidicom - Asvicom, ConfapiFidi - API, CNA e Sviluppo Artigiano, Ascomfidi - Confcommercio, Confidi - Confesercenti, Confidi Systema – Confartigianato e Associazione Industriali. Alla riunione ha partecipato Mara pesaro, dirigente del Settore Sviluppo, Lavoro e Area Omogenea, affiancata dalla funzionaria Simona Bolzoni. Un primo confronto all'interno del percorso che l'Amministrazione comunale ha intrapreso da tempo sulle politiche attive per lo sviluppo. L'interlocuzione con i Confidi (consorzi di garanzia collettiva dei fidi) ha un'importanza rilevanto in quanto questi organismi rappresentano un punto di riferimento a sostegno degli investimenti favorendo l'accesso al credito bancario. La riunione, momento di dialogo e confronto, si è conclusa con la programmazione delle prossime azioni da sviluppare per attuare fattivamente le attività di collaborazione ampiamente condivise da partecipanti.

Progetti: 

Tipologia
News
Categoria di News