UrbanWINS approda alla fiera di Roma al Compraverde buygreen

Versione stampabileVersione PDF

Alla Fiera di Roma in occasione della rassegna Compraverde buygreen, nell'area del Ministero dell'Ambiente, si è tenuto oggi un incontro sulle prospettive e opportunità per le città pilota del progetto europeo UrbanWINS, di cui il Comune di Cremona è capofila. L'assessore all'Ambiente Alessia Manfredini ha incontrato i rappresentati delle altre città pilota italiane (Torino, Albano Laziale e Pomezia - città dell'Area Metropolitana di Roma Capitale) e i partner di UrbanWINS.

Un incontro proficuo in cui il Comune di Cremona ha fatto il punto sull'andamento del progetto che ha visto il Comune di Cremona, insieme ad altri 27 soggetti di sei Paesi europei (Italia, Spagna, Portogallo, Romania, Svezia e Austria) e all’organizzazione internazionale ICLEI, vincere, nel 2016 il finanziamento della Commissione Europea per la realizzazione del progetto denominato UrbanWINS nell’ambito del Programma europeo Horizon 2020.

Lo scopo del progetto è sviluppare e testare, a partire da Cremona, metodi per la ricerca e la sperimentazione di piani strategici innovativi e sostenibili per la riduzione e la gestione dei rifiuti in vari contesti urbani, sulla base di approcci innovativi, interdisciplinari e partecipativi verso un miglioramento della resilienza ambientale urbana e verso una produzione e schemi di consumo più sostenibili.

Nel suo intervento l'Assessore Alessia Manfredini, si è detta molto orgogliosa che il Comune di Cremona sia il capofila di questo importante progetto europeo che unendo le esperienze di molte città e nazioni consentirà di realizzare concretamente delle nuove politiche più sostenibili. Ha ripercorso quanto già fatto sino ad ora a Cremona e definito le prossime attività del progetto che vedranno sempre di più coinvolti i cittadini, che, insieme ai tecnici ed all'Amministrazione metteranno le basi per la costruzione di un Piano d'Azione per la prevenzione e gestione dei rifiuti.

Sempre su questo tema è già stato convocato per mercoledì 25 ottobre, alle 17,30 in Sala dei Quadri l'Osservatorio Rifiuti, dove saranno presentati i primi dati sulla sperimentazione della tariffa puntuale nei quartieri Boschetto e Migliaro e quelli relativi al servizio di raccolta Porta a porta della città nel periodo da gennaio a settembre di quest'anno.

Tipologia
News
Categoria di News