Bando di assegnazione a titolo precario di aree nel centro storico cittadino finalizzate all’esercizio del commercio su area pubblica in occasioni di particolari eventi

Versione stampabileVersione PDF

Data di pubblicazione: 

03/10/2017

Data di Scadenza: 

31/10/2017

IL DIRETTORE

Richiamati:

  • l’articolo 4 comma 5 del Regolamento Comunale per il Commercio su Aree Pubbliche approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 32/35779 del 10 maggio 2017;
  • la deliberazione della Giunta Comunale n. 11 del 28 gennaio 2015 con la quale vengono individuate le aree del centro storico cittadino dove possono essere autorizzate occupazioni temporanee a titolo precario per la vendita al dettaglio in occasione di particolari periodi ricorrenze o festività da assegnare con procedure di evidenza pubblica;

RENDE NOTO

è indetto un bando per l’assegnazione a titolo precario di aree nel centro storico cittadino finalizzate all’esercizio del commercio su area pubblica in occasioni di particolari eventi come di seguito specificato:

Area

Settore merceologico

metrature

ricorrenza

Via Lombardini/angolo P.za Stradivari

caldarroste e prodotti derivati  

Un’occupazione massima pari a 6x1 mt

Festività natalizie (dall’1 dicembre 2017 all’ 8 gennaio 2018)

Via Lombardini/angolo P.za Stradivari

Gadget

Un’occupazione massima pari a 2x1 mt

Carnevale (dal 6 all'11   febbraio 2018)

Via Lombardini/angolo P.za Stradivari

Dolciumi e gadget

Un’occupazione massima pari a 8x5 mt

Carnevale (dal 6 all'11 febbraio 2018)

Giardini di Piazza Roma area compresa fra pagoda e statua Ponchielli

Dolciumi e gadget

Un’occupazione massima pari a 8x5 mt

Epifania (dal 2 al 7 gennaio 2018)

 

MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande in marca da bollo da 16,00 € complete dei dati richiesti e della documentazione indicata (ivi compresa la ricevuta di versamento dei diritti istruttori di € 30),  devono essere pervenire esclusivamente tramite il sito impresainungiorno.gov.it (selezionando il portale dello Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Cremona – commercio su aree pubbliche - procedimento “feste di via”) entro il 31 ottobre 2017.

Nel caso l’invio e la sottoscrizione digitale venga effettuato da un intermediario deve essere compilata e inviata apposita procura. Deve essere allegata una procura per ogni soggetto sottoscrittore nel caso in cui la firma non venga effettuata direttamente.

Si evidenzia che la domanda deve contenere:

  1. l’anzianità dell’esercizio dell’impresa, comprovata dalla durata dell’iscrizione, quale impresa attiva nel settore del commercio su aree pubbliche, nel registro delle imprese;
  2. l'area e periodo prescelti;
  3. eventuali precedenti assegnazioni per la medesima tipologia di occupazione
  4. estremi della carta di esercizio e/o dell'attestazione nel caso di autorizzazioni rilasciate da comuni lombardi o estremi della sola attestazione nel caso di autorizzazioni rilasciate da comuni non lombardi.

Alla domanda devono essere allegati:

  • Procura alla sottoscrizione e all’invio (nel caso di presentazione tramite intermediario);
  • Fotocopia carta d’identità del/i dichiarante/i;
  • Documentazione fotografica della struttura utilizzata

CRITERI DI PRIORITÀ NELL’ASSEGNAZIONE

La valutazione delle domande presentate verrà effettuata in base ad una graduatoria secondo i seguenti criteri:

  1. criterio di anzianità di impresa riferita al commercio su aree pubbliche comprovata dalla durata dell’iscrizione, quale impresa attiva, nel registro delle imprese; l’anzianità è riferita a quella del soggetto titolare al momento della partecipazione al bando: punti 1 ogni triennio d’iscrizione
  2. criterio correlato alle precedenti assegnazioni per la medesima tipologia di occupazione: punti 0,5 per assegnazione
  3. criterio correlato alle caratteristiche di compatibilità architettonica: da 1 a 10 punti.

A parità di punteggio si procederà a sorteggio.

È fatta comunque salva la facoltà dell’Amministrazione Comunale di non concedere le aree di cui trattasi agli operatori che utilizzano strutture che non rispettano standard di ordine funzionale ed estetico che si integrano con le caratteristiche di valenza storica, architettonica ed ambientale del contesto ambientale.

Entro quindici giorni dal termine per la presentazione delle domande il Comune pubblica la graduatoria stilata sulla base dei criteri sopra indicati. Contro la graduatoria è ammessa istanza di revisione da presentare al Servizio Sportello Unico Imprese del Comune di Cremona entro sette giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria stessa. Sull'istanza il Dirigente deve pronunciarsi entro i successivi tre giorni e l'esito della pronuncia è pubblicata nel medesimo giorno.

La concessione è rilasciata in forma del tutto precaria, per il solo periodo in essa indicata, senza che ciò prefiguri alcun diritto ad un’eventuale futura assegnazione.

Poiché le aree individuate sono deputate ad ospitare numerosi eventi e manifestazioni, l’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di sospendere o modificare l’occupazione, qualora ciò si rendesse necessario per sopraggiunte e comprovate esigenze, dandone congruo avviso.

Atteso che l'area di Via Lombardini/ ang. P.za Stradivari è interessata nei giorni di mercoledì e sabato dal mercato bisettimanale, l'occupazione potrà avvenire solo al termine delle operazioni di pulizia dell'area mercatale da parte dell'autorità preposta.

DICHIARAZIONI MENDACI

Si precisa che in caso di dichiarazioni mendaci, si procederà secondo quanto previsto dal DPR 445/2000 e s.m.i. (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa).

INFORMAZIONI

Consultando il sito internet del Comune di Cremona all'indirizzo www.comune.cremona.it è possibile scaricare copia del presente bando.

Il Servizio Sportello Unico Imprese del Comune di Cremona, in Via Geromini 7, tel n. 0372/407416 – 0372/407462 – 0372/407417 è aperto al pubblico da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle 12.30 e il mercoledì dalle ore 08.30 alle ore 16.30.

Cremona, 3 ottobre 2017

IL DIRETTORE UNITÀ DI STAFF URBANISTICA E AREA OMOGENEA
(Arch. Marco Masserdotti)

Allegati: 

AllegatoDimensione
PDF icon Testo del bando in PDF50.52 KB

Categoria di Bandi: 

Percorsi di navigazione
Mi Interessa