Nuovo corso di formazione per Guardie Ecologiche Volontarie

Versione stampabileVersione PDF
GEV a stand informativo

Il Comune di Cremona intende rafforzare le Guardie Ecologiche Volontarie (G.E.V) e organizza un nuovo corso di formazione e reclutamento. Il corso intende fornire ai partecipanti un’adeguata preparazione sul ruolo della Guardia Ecologica Volontaria e alla normativa ambientale, per poter sostenere l'esame obbligatorio e ottenere la qualifica di GEV. Le iscrizioni dovranno essere presentate in Comune entro lunedì 29 maggio.

Le Guardie Ecologiche Volontarie sono cittadini che offrono impegno e tempo libero gratuitamente per una pubblica utilità. Questa attività può essere svolta da soggetti che presentino requisiti particolari, quelli necessari a rivestire la qualifica di Guardia Giurata.

Le G.E.V. svolgono un ruolo importante e fondamentale di funzione pubblica, in tale veste esercitano la vigilanza e la sensibilizzazione ambientale, con poteri di accertamento delle violazioni amministrative nelle materie di competenza.

Tra i compiti delle G.E.V. vi sono la promozione dell'educazione ambientale, la protezione e la vigilanza in materia ecologica, la collaborazione con le autorità in caso di calamità naturali, disastri ecologici e incendi sul territorio.

Per accedere al corso occorre avere i seguenti requisiti: essere cittadino/a di uno Stato membro dell’Unione Europea; 18 anni compiuti; licenza di scuola dell’obbligo; godere dei diritti civili e politici; non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti; possedere i requisiti fisici, tecnici e morali che rendono idonei al servizio.

Le domande dovranno essere inoltrate in Comune di Cremona entro lunedì 29 maggio 2017 con una delle seguenti modalità: presentazione a mano all'Ufficio Protocollo del Comune di Cremona; invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Cremona – Ufficio Protocollo – piazza del Comune 8 - 26100 Cremona (per le domande spedite mezzo posta raccomandata non fa fede il timbro postale pertanto le domande dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo entro il 29 maggio 2017); con posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: protocollo@comunedicremona.legalmail.it (proveniente esclusivamente da altra casella di posta elettronica certificata e firmata digitalmente).

Il modulo per la partecipazione al corso è scaricabile cliccando qui oppure è reperibile in formato cartaceo agli Uffici del Settore Ambiente (via Aselli 13/a) e a SpazioComune (piazza Stradivari 7).

Tipologia
News
Categoria di News