Dal 20 marzo prosegue il riordino viabilistico al quartiere Po

Versione stampabileVersione PDF
L'avviso delle modifiche in via Oglio

Prosegue da lunedì 20 marzo, a partire dalle 9 del mattino, l'attuazione per fasi del riordino viabilistico al quartiere Po. La decisione è stata presa nel corso dall'apposita cabina di regia, composta da tenici del Settore Mobilità, di Servizi per Cremona, di Linea Gestioni e della Polizia Locale, nell'ultima riunione tenutasi per concordare e programmare le attività da svolgere la prossima settimana, tenendo conto delle previsioni meteorologiche, secondo le quali ci dovrebbe essere un peggioramento con possibilità di pioggia. Da qui la necessità di procedere alla realizzazione della segnaletica orizzontale, al tracciamento dei 74 posti a disco orario, per incrementare la rotazione della sosta a favore delle attività commerciali, in via Oglio, via Ticino e via Adda.

Si ricorda che verrà istituito il senso unico in via Ticino (direzione da via Adda a via Oglio) dove ci sono due plessi scolastici, mentre l'ipotesi di pedonalizzazione sperimentale è stata rimandata ad una fase successiva. Sarà inoltre esteso il divieto di accesso in via Ticino, nel tratto compreso tra via Oglio e via Adda, negli orari di entrata ed uscita degli studenti che frequentano le scuole Monteverdi e Agazzi.

In questa fase di cambiamenti, sia la Polizia Locale che Linea Gestioni hanno assicurato la massima disponibilità per venire incontro alle esigenze manifestate dai residenti durante le operazioni di spazzamento effettuate nel quartiere due ora la settimana: la pulizia delle strade avverrà infatti in modo coerente così che i cittadini non debbano andare incontro a possibili disagi e gli operatori possano svolgere al meglio la loro attività.

Martedì prossimo si terrà una nuova riunione della cabina di regia per fare il punto sull'attuazione delle ordinanze e nel frattempo prosegue la distribuzione capillare del materiale informativo nel quartiere.

Tipologia
News
Categoria di News