Verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale - VAS - Variante al Programma Intergrato di Intervento City Hub in variante al vigente PGT

Versione stampabileVersione PDF

VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE – VAS

AVVISO DI DEPOSITO DEL RAPPORTO PRELIMINARE

 

Vista la legge regionale 11.03.2005 n.12 – Legge per il governo del territorio ed i relativi criteri attuativi;

visti gli Indirizzi generali per la valutazione ambientale (VAS) approvati con D.C.R. 13 marzo 2007, n. VIII/351 e gli ulteriori adempimenti di disciplina approvati dalla Giunta Regionale con deliberazione n. 761 del 10 novembre 2010 e successive modifiche e integrazioni;

visto il Decreto della Direzione Generale Territorio e Urbanistica in data 14 dicembre 2010 - Approvazione della circolare “L’applicazione della valutazione ambientale di piani e programmi – VAS nel contesto comunale”;

Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 "Norme in materia ambientale" e s.m.i.;

visto l’Avviso di avvio del procedimento alla verifica di assoggettabilita’ alla valutazione ambientale (VAS) della variante al Programma Integrato di Intervento City Hub in variante al vigente PGT (Prot. Gen. 70345-16) pubblicato all’Albo Pretorio e sul sito web sivas

SI RENDE NOTO

che il Rapporto preliminare è depositato, in libera visione, presso gli uffici dell’Unità di Staff Urbanistica – via Aselli, n.13/a, dal 22 dicembre 2016 al 20 gennaio 2017 ed è pubblicato, per lo stesso periodo sul sito web del Comune di Cremona (http://www.comune.cremona.it/GisArea/sfogliaPGT.do?path=/pua/PII_Cremona City Hub/stor_trasp/verificaVAS) nonché sul sito web sivas (www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas/)

Chiunque abbia interesse, anche per la tutela di interessi diffusi, può presentare suggerimenti e proposte.

La documentazione va presentata, entro il 20 gennaio 2017, a mano presso l’Ufficio Protocollo sito in piazza del Comune, n.8; a mezzo postale (al fine del rispetto della scadenza non fa fede il timbro postale pertanto le domande devono pervenire all’Ente entro la data sopra indicata); per posta elettronica certificata all’indirizzo PEC protocollo@comunedicremona.legalmail.it (proveniente esclusivamente da altra casella di posta elettronica certificata e firmata digitalmente).

Cremona li, 19 dicembre 2016

L’Autorità procedente
Unità di Staff Urbanistica e area Omogenea
arch. Marco Masserdotti

Tipologia
News
Categoria di News