Un Po di Sol Levante - Il Giappone sulla via italiana della seta

Versione stampabileVersione PDF

L’esposizione è incentrata sugli intensi scambi culturali e artistici fra Italia e Giappone a seguito del trattato commerciale stipulato nel 1866. Questi scambi presero avvio dalla massiccia importazione di cartoni del seme-bachi giapponese cui si deve la rinascita dell’industria serica in Italia. Attraverso questa nuova via della seta, più attendibili informazioni sulla civiltà del Sol Levante, assieme a libri, stampe dell’Ukiyo-e, disegni, fotografie, lacche, ceramiche e molti altri oggetti importati, determinarono una vera e propria moda giapponista che ebbe effetti in ogni campo e specialmente nella letteratura, nel teatro musicale e nelle arti grafiche.
Inaugurazione della mostra a cura di Valter Rosa.

L’iniziativa è promossa dal Comune di Casalmaggiore nell’ambito della rassegna Stupor Mundi 2016 interamente dedicata al Giappone e patrocinata dal Consolato Generale del Giappone a Milano.

Date dell'evento: 

da 10/12/2016 a 05/02/2017
Museo Diotti
Via Formis, 17
Casalmaggiore , CR
Cremona IT

Programma: 

Orari di apertura:
dal martedì al venerdì ore 8.00 - 13.00
sabato e festivi 15.30 - 18.30 

Prezzo: 

Ingresso intero 3 euro - ridotto 2,50 - gratuito per scolaresche

Organizzatori: 

Evento nella Rassegna: 

Stupor Mundi - Il Giappone a Casalmaggiore

da 01/10/2016 a 29/10/2016
Stupor Mundi Giappone è una rassegna dedicata a grandi e piccini per avvicinarsi un po’ di più al mondo orientale.
La rassegna è organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Casalmaggiore in collaborazione con enti ed associazioni locali.
 
Il progetto prevede che ogni anno...
Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi
Percorsi di navigazione
Mi Interessa