East Lombardy - Lombardia Orientale

Versione stampabileVersione PDF
East Lombardy - Regione europea della gastronimia

East Lombardy, ossia la Lombardia Orientale ha avuto, nel 2017, il riconoscimento di Regione Europea della Gastronomia 2017.

Il territorio compreso fra le province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, è stato al centro di un programma di promozione capace di accendere i riflettori su un territorio vario e ricco di sapori ed eccellenze.

Nelle attività di East Lombardy, ideate e sviluppate nel corso dell’anno che si è concluso, è stata costante la consapevolezza che il cibo, proposto dagli Enti e nei territori della Lombardia Orientale, non può essere solo buono e sano, ma deve essere sostenibile, provenendo da filiere locali dove viene rispettato l'ambiente e con materie prime che seguono la stagionalità della produzione naturale. Inoltre, va dedicato impegno a non sprecarlo e, quando possibile, recuperarlo e destinarlo a fini di solidarietà come previsto dalla recente normativa, che valorizza le attività di lotta allo spreco alimentare di aziende ed enti.

East Lombardy è un progetto che guarda al futuro. Il lavoro prosegue intensamente anche nel 2018: sono in programma diversi incontri con gli stakeholder per condividere le azioni da attuare, si attendono nuove proposte, nuove idee che i territori sapranno raccogliere. Si lavora per rendere più forte la rete con nuove collaborazioni tra chef e produttori, ad esempio, molti gli eventi tematici in calendario, i corsi di formazione per operatori, circolazione e scambio di informazioni, attività di comunicazione e promozione, proposte turistiche volte alla promozione dei prodotti.

I numeri di East Lombardy

Costruzione e strutturazione di una rete di operatori sul territorio:

  • 1.100 operatori nel complesso
  • 110 stakeholder ad oggi (tra consorzi, enti locali, associazioni, etc..) hanno espresso supporto al progetto
  • Costruzione e sensibilizzazione alla Rete attraverso più di nr. 50 incontri con gli operatori ed associazioni di categoria

Agli operatori sono messi a disposizione diversi strumenti, finalizzati all’accrescimento e scambio di buone prassi:

  • Newsletter mensile con novità su bandi, eventi, curiosità e opportunità di lavoro viene mandata da maggio 2016
  • Nr. 13 moduli di formazione sono stati erogati
  • Nr. 3 toolkit per gli operatori su diversi temi (sostenibilità, colazione, storytelling)

Intensa attività di promozione, anche a livello internazionale:

  • East Lombardy ha partecipato a più di 20 tra fiere e workshop internazionali
  • sono stati incontrati più di 60 buyer, con cui si sono sviluppati follow up per riscontrare l’interesse e l’attenzione
  • sono stati organizzati nr. 4 momenti dedicati alle AdV e TO di incoming dedicati allo scambio di informazioni e best practice.

Numerosi eventi, anche con finalità di lungo termine:

  • sono stati patrocinati e organizzati più di 150 eventi sui territori

Attività di educazione nelle istituzioni scolastiche:

  • Sensibilizzazione ed educazione nelle scuole: con il coinvolgimento di più di 150 studenti degli istituti superiori, con sessioni plenarie di lavoro, e laboratori del gusto in collaborazione con Slow Food

Sostenibilità:

  • Nr. 3 Convegni tematici sui territorio, per lo scambio di buone prassi
  • Adozione di disciplinari condivisi (mense, distributori automatici), in particolare adozione Legge Gadda (Bergamo e Brescia)
  • Condivisione di nr. 6 progetti da replicarsi

Comunicazione:

  • 1875 uscite media (1.189 cartacee e 686 nel web) con un bacino potenziale di lettori pari a 84.325.500
  • East Lombardy citata in 1650 articoli
  • Facebook: 23.489 like (dicembre 2017)
  • 20 video ricette
  • 300 scatti fotografici professionali

Contatti:

 

Visita il sito web ufficiale di East Lombardy

 

Immagini: 

Logo East Lombardy