Definito il percorso per il rinnovo di quattro Comitati di Quartiere

Versione stampabileVersione PDF
Da sinistra Bertelè, Penna, Viola, Boccali e Venturini

Definita dall'Amministrazione comunale la tempistica più opportuna da intraprendere per il rinnovo dei direttivi dei quattro Comitati di quartiere scaduti: N° 2 - Boschetto – Migliaro; N° 4 – Cambonino; N°5 - Borgo Loreto - San Bernardo – Naviglio; N° 14 - San Felice - San Savino. Le modalità sono state illustrate questa mattina nel corso di una conferenza stampa presenti l’assessore alla Trasparenza e Vivibilità Sociale Rosita Viola, Donatella Boccali, responsabile del Servizio Centro per la Comunità, Beni Comuni, Quartieri e Periferie del Comune di Cremona, Francesco Venturini, dell’Ufficio Periferie, ed i volontari del Servizio Civile e di Garanzia Giovani che stanno collaborando attivamente in questo percorso. Sono intervenuti inoltre Paolo Bertelè per il Comitato di Quartiere 4 (Cambonino) e Daniela Penna per il Comitato di Quartiere 2 (Boschetto – Migliaro).

Il Regolamento dei Comitati di Quartiere definisce modalità e tempi per l'elezione dei comitati stessi, così da assicurare la più ampia informazione. Ed è appunto per offrire ampi spazi di informazione e sensibilizzazione che, dopo un approfondimento avvenuto in sede di Giunta e concordata con i comitati la proroga dei direttivi in scadenza, è stato definito il percorso da intraprendere in modo da coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini. Vi sarà, tra l'altro, la distribuzione di materiale informativo nei luoghi d'incontro delle varie zone (tradotto anche in  lingue straniere), saranno postate tutte le informazioni utili sul sito del Comune, si utilizzeranno i vari canali social, si terranno assemblee in ogni quartiere.

“Quello che sta per iniziare – ha dichiarato l’assessore Rosita Viola - oltre ad essere un momento informativo per spiegare le modalità di partecipazione ed i compiti di questi organismi composti da volontari, rappresenta anche un momento di confronto e di ascolto per cercare di individuare modalità di comunicazione diverse e più efficaci con l’Amministrazione, nonché per rendere più visibile l’attività svolta dai comitati stessi”.

 “Ogni quartiere – ha aggiunto l’assessore Viola – ha le proprie specificità e problematiche, ma vi possono essere comunque alcune progettualità comuni, trasversali. Penso ad esempio a quella sul controllo di vicinato, ma altre ve ne potranno essere. Dopo avere individuato le sedi nelle quali i rappresentanti eletti possono riunirsi e svolgere la propria attività, stiamo lavorando perché i comitati siano sempre di più punti riferimento per tutte le altre realtà, quali le scuole, gli oratori, le associazioni, attive nelle varie zone cittadine, in modo da costruire una vera e propria rete di quartiere in grado di rapportarsi da un lato con i residenti e dall’altro con l’Amministrazione. Solo così è possibile veicolare in modo più capillare ogni tipo di informazione nell’ottica di una partecipazione attiva”.

 

Dal 30 giugno al 15 settembre 2016

Da oggi e fino al 15 settembre 2016 sarà possibile lasciare la propria adesione per l'Assemblea o dare la propria disponibilità per candidarsi al Direttivo del Quartiere. Per poter partecipare come elettore o candidato bisogna risiedere nel quartiere stesso o essere titolari di una attività nel quartiere stesso. Chi fosse già iscritto all'Assemblea non deve rinnovare l'adesione. Le iscrizioni / candidature potranno essere  presentate presso l'Ufficio Periferie in cartaceo o via mail allegando sempre una copia del documento d'identità. Tutte le informazioni possono essere comunque richieste ai seguenti recapiti: Ufficio Periferie – largo Carelli 5 - 0372407204 mail: progetto.periferie@comune.cremona.it.

 

Dal 1° al 12 settembre 2016 (presso la sede del quartiere)

Si terranno assemblee di quartiere dove saranno illustrate nel dettaglio modalità di iscrizione, adesione e votazione secondo il seguente calendario:

giovedì 1° settembre 2016                      ore 21 – Quartiere 2

lunedì  5 settembre 2016                         ore 21 – Quartiere 4

mercoledì 7 settembre 2016                    ore 21 – Quartiere 5

lunedì 12 settembre 2016                        ore 21 – Quartiere 14

 

Dal 19 al 28 settembre 2016

Le elezioni si svolgeranno presso gli Uffici di SpazioComune (piazza Stradivari 7) negli orari di apertura dell'ufficio (Dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30; il mercoledì dalle 8,30 alle 16,30; il sabato dalle 8,30 alle 12,30). Per votare bisogna presentarsi con un documento di identità ed essere iscritti all'Assemblea. Chi non lo avesse fatto, lo può fare al momento del voto. Mercoledì 28 settembre chi non ha la possibilità di recarsi a SpazioComune potrà votare direttamente nel proprio quartiere, dalle 9.00 alle 16.00, orario continuato, nelle seguenti sedi:

Quartiere 2:             Centro Civico – via Isidoro Bianchi 2

Quartiere 4:            Sede Comitato di Quartiere – piazza Aldo Moro

Quartiere 5:            Sede Comitato di Quartiere – largo Madre Carelli 5 (Palazzo Duemiglia)

Quartiere 14:            Sede Comitato di Quartiere – via San Felice 20 

Venerdì 30 settembre 2016 si terrà lo scrutinio presso l'Ufficio Periferie.

Tipologia
News
Categoria di News