Avviso di selezione per l’individuazione del coordinatore della Rete Bibliotecaria Cremonese

Versione stampabileVersione PDF

Data di pubblicazione: 

03/06/2016

Data di Scadenza: 

22/06/2016

Il dirigente del Settore Gestione Giuridico Amministrativa ed Economica dei Rapporti di Lavoro rende noto che che è indetta una selezione per l'individuazione del Coordinatore della Rete Bibliotecaria Cremonese da assegnare, in comando parziale e temporaneo, al Comune di Cremona.

La Rete Bibliotecaria Cremonese (nel seguito, RBC) è stata istituita a mezzo di Convenzione approvata da tutti i Comuni aderenti con deliberazioni in atti e da questo stesso Comune con deliberazione di Consiglio Comunale n. 69 del 14 dicembre 2015, nonché autorizzata da Regione Lombardia con Deliberazione di Giunta Regionale del 22/02/2016, n. X/4834.

Il Comune di Cremona, ai sensi dell’articolo 15 di detta Convenzione e in quanto Ente capofila di RBC, intende operare una selezione per individuare il Coordinatore della Rete stessa.

A tal fine si richiama la determinazione dirigenziale n. 877 di registro del 1° giugno 2016, relativa all'apertura della selezione in argomento.

Tipologia del rapporto di lavoro

Il dipendente, selezionato fra quelli in servizio presso uno degli enti aderenti a RBC, sarà temporaneamente assegnato al Comune di Cremona a mezzo di comando parziale (20 ore settimanali, da rimborsare all'Ente di appartenenza), di durata annuale, prorogabile sino al compimento del triennio.

Oggetto dell’incarico

Il Coordinatore di RBC è chiamato a svolgere i compiti di seguito descritti:

  • Progettazione annuale delle attività della Rete, con riferimento ai progetti consolidati e ai progetti di sviluppo e alle ricadute sulla proposta di bilancio annuale;

  • Supporto alle biblioteche di RBC, mediante consulenza in ambiti specialistici riguardanti l’ organizzazione e gestione delle biblioteche

  • Promozione di partnership esterne a RBC, rapporti e collaborazioni con altri enti

  • Supervisione del progetto Media Library OnLine, con eventuale partecipazione agli incontri di coordinamento

  • Istituzione, organizzazione e gestione di comitati scientifici per lo sviluppo e la realizzazione di progetti particolari

Il Coordinatore dovrà inoltre:

  • Supervisionare l’organizzazione dei servizi centralizzati di RBC

  • Programmare l'attività dell'Assemblea di RBC, del Comitato Ristretto e della Commissione tecnica, curandone la convocazione, l'organizzazione/gestione dei lavori, la predisposizione dei verbali, con il supporto della segreteria amministrativa di RBC

  • Provvedere alla stesura della relazione annuale relativa alle attività di RBC e agli obiettivi raggiunti

  • Svolgere funzioni di raccordo tra l’Assemblea, il Comitato Ristretto e la Commissione tecnica – anche mediante incontri specifici e consultazioni.

Luogo di svolgimento dell’incarico

È rappresentato innanzitutto dalla sede di RBC, ubicato presso gli uffici del Settore Cultura, Musei e City Branding, in Via Ugolani Dati, 4 – 26100 CREMONA. In ogni caso, data la natura delle attività, sono previste trasferte presso le biblioteche dei Comuni aderenti alla Rete.

Competenze e requisiti per la selezione

La presente selezione è rivolta al personale dipendente a tempo indeterminato degli Enti sottoscrittori della Convenzione istitutiva di RBC , appartenente alla categoria D.

Il candidato dovrà essere in possesso delle caratteristiche indicate dalla DGR n. VII/16909 del 26/03/2004 “Profili professionali e di competenza degli operatori delle biblioteche di ente locale e di interesse locale”, con particolare riferimento al Profilo professionale per la figura di Direttore/coordinatore di Sistema bibliotecario (allegato, insieme con la Premessa, al presente Avviso di selezione).

Il candidato, al momento della presentazione della istanza di partecipazione, dovrà avere ottenuto un benestare di massima al comando, da parte della amministrazione di appartenenza.

Stato giuridico ed economico

Il dipendente selezionato verrà assegnato all’Ufficio comune della Convenzione per tutto il periodo di cui al successivo punto “DURATA DELL’INCARICO”, per una parte del suo tempo di lavoro d’obbligo pari a 20 ore settimanali.

Il dipendente manterrà a tutti gli effetti lo stato giuridico ed economico di dipendente dell’ente di provenienza, mentre dipenderà funzionalmente, per il tempo di assegnazione all’ufficio comune, dal dirigente del settore competente del Comune di Cremona.

Modalità di valutazione delle istanze

La selezione avverrà, ad insindacabile giudizio dell’Ente, attraverso la valutazione, da parte di apposita Commissione, del curriculum vitae (in formato europeo) di ciascun candidato, e si baserà sulla rispondenza del curriculum ai requisiti previsti dalla DGR n. VII/16909 del 26/03/2004 “Profili professionali e di competenza degli operatori delle biblioteche di ente locale e di interesse locale” e sulla valutazione delle esperienze professionali del candidato in ruoli di coordinamento.

Durata dell’incarico

L'incarico, a tempo parziale (per 20 ore settimanali), avrà durata pari ad un anno, eventualmente prorogabile sino al compimento del triennio.

Modalità e termini di presentazione della domanda

Coloro che intendono partecipare alla selezione dovranno far pervenire domanda, redatta in carta semplice (secondo lo schema allegato) e debitamente sottoscritta, all'Ufficio Protocollo del Comune di Cremona – piazza del Comune, 8 - 26100 Cremona - entro il termine perentorio di mercoledì 22 giugno 2016  (termine perentorio anche per le domande pervenute tramite posta)

Le domande dovranno essere inoltrate con una delle seguenti modalità:

  • presentazione a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Cremona-piazza del Comune, 8- 26100 Cremona (negli orari di apertura al pubblico dello sportello);

  • invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Cremona-Settore Gestione dei rapporti di lavoro - piazza del Comune, 8 -26100 Cremona (al fine del rispetto della scadenza non fa fede il timbro postale e pertanto le domande devono pervenire all'Ente entro la data sopra indicata);

  • tramite posta elettronica certificata all'indirizzo PEC: protocollo@comunedicremona.legalmail.it (proveniente esclusivamente da altra casella di posta elettronica certificata e firmata digitalmente).

Tutela della riservatezza e disposizioni finali

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 i dati forniti dagli aspiranti saranno trattati esclusivamente per le finalità connesse e strumentali alla presente selezione.

Per ogni eventuale chiarimento gli aspiranti potranno rivolgersi al Settore Gestione Rapporti di lavoro-piazza del Comune, 8-3° piano- Cremona- tel. 0372.407281;

e-mail: ufficio.concorsi@comune.cremona.it

avviso pubblicato sul sito web del Comune di Cremona (www.comune.cremona.it).

Allegato: Premessa e Profilo professionale per la figura di Direttore/coordinatore di Sistema bibliotecario della DaGR n. VII/16909 del 26/03/2004 (scaricabile più avanti in questa pagina)

li, 1° giugno 2016

F.to: Il Direttore Del Settore
Gestione Giuridico Amministrativa
Ed Economica Dei Rapporti Di Lavoro
(Maurilio Segalini)