Dai reperti stradivariani alle botteghe di oggi - Incontri di studio

Versione stampabileVersione PDF

Atelier Triennale. Giornate di studio.

300 anni di saper fare liutario: in città si costruiscono strumenti ad arco dal XVI secolo ed un tratto di continuità lega le botteghe tardo rinascimentali ai liutai contemporanei.

La lezione di Antonio Stradivari ha traccia eloquente nei suoi strumenti ma ancor più nella collezione dei reperti della sua bottega - forme lignee, disegni modelli e attrezzi di lavoro - oggi esposti al Museo del Violino. Attraverso il loro studio è possibile cogliere i processi costruttivi seguiti dal Maestro, le diverse fasi di lavorazioni e la progettazione stessa degli strumenti. Incontri con i Maestri liutai cremonesi vincitori del Concorso Triennale, insegnanti della Scuola di Liuteria o eredi di una grande tradizione familiare.
da 13/02/2016 a 10/12/2016

Eventi della rassegna: 

Scadenza: 

Sabato, 10 Dicembre, 2016