Porte Aperte - Percorsi artistici e linguaggi espressivi in una città accogliente - Festival di musica, scrittura e fumetti / Open Doors - Artistic workshops and expressive languages in a friendly town - Festival of music, writing and comics

Versione stampabileVersione PDF
Questa pagina fa parte della sezione:

Cremona - sedi varie
fine giugno - inizio luglio 2016

Il “Porte Aperte Festival” è una nuova manifestazione, a cadenza annuale, dedicata all’incontro tra produzioni artistiche nazionali ed internazionali ed esperienze cremonesi, che aspira al progressivo coinvolgimento di scuole, associazioni, artisti e operatori del tessuto locale, secondo il principio di cultura partecipata e di rigenerazione urbana già applicato ad altre iniziative.
L’intreccio e il dialogo tra i linguaggi della musica, della letteratura e del fumetto, dove Cremona da tempo esprime vocazioni, talenti ed eccellenze, costituiscono l’asse portante di una rassegna che darà vita a performance, eventi, spettacoli, allestimenti, interviste, letture, tavole rotonde, workshop e concerti, attraverso i quali i progetti, gli artisti, le esperienze possano esprimersi, misurarsi e crescere nel confronto. I luoghi prescelti sono quelli intorno alle aree urbane che furono in passato contrassegnate dalle porte (Porta San Luca, Porta Ognissanti, Porta Margherita, Porta Po e Porta Mosa, quest’ultima particolarmente in evidenza, insieme al Parco del Vecchio Passeggio), per riscoprire piazze, cortili e insoliti angoli di Cremona e veicolare l’idea di una città aperta ed accogliente: una città con le Porte Aperte alle culture.


Cremona - several venues
end of June - beginning of July 2016

The Festival "Porte Aperte" is a new event, organized once a year, dedicated to national/international artistic productions and Cremona experiences. It aims to involve progressively schools, associations, artists and operators in the local context, according to the principle of participated culture and urban regeneration already implemented for other initiatives.

The mixture and dialogue of music, literature and comics (sectors in which Cremona has been producing talents and excellent products) represents the main pillar of a festival that will produce performances, workshops and concerts. Thanks to this opportunity different artists and subjects can express themselves and improve. The venues chosen are located around the old town's doors: Porta San Luca, Porta Ognissanti, Porta Margherita; Porta Po and Porta Mosa (that is particularly important together with Parco del Vecchio Passeggio). This Festival offers the opportunity to re-discover squares, courtyards and unusual corners of Cremona conveying at the same time the idea of an open and friendly town: a town that opens its doors to culture.