Piano di Zonizzazione Acustica (PZA) del Comune di Cremona

Versione stampabileVersione PDF

Il Piano di Zonizzazione Acustica (PZA) è lo strumento organico con cui il Comune intende proteggere i cittadini dall'inquinamento acustico ambientale, sia esterno che abitativo.

Il PZA ha suddiviso tutto il territorio comunale di Cremona in 6 classi acustiche:

- classe I°: aree particolarmente protette
- classe II°: aree prevalentemente residenziali
- classe III°: aree di tipo misto
- classe IV°: aree di intensa attività umana
- classe V°: aree prevalentemente industriali
- classe VI°: aree esclusivamente industriali

La definizione delle classi acustiche cerca di legare la destinazione d'uso del territorio con i valori di livello sonoro espressi in db (decibel), per cui ad ogni classe acustica corrispondono valori limite di immissione diurna e notturna.

Nella sezione "link esterni" di questa scheda è possibile consultare le tavole che costituiscono il PZA (sul Geoportale) e che sono così suddivise:

- Tavola d'unione di tutto il territorio comunale
- Tavola 1 (zona nord)
- Tavola 2 (zona ovest)
- Tavola 3 (zona est)
- Tavola 4 (zona sud)

In ogni tavola viene riportata la legenda che indica per ogni colore la relativa classe acustica con il rispettivo limite di immissione diurno e notturno. Il Regolamento di attuazione del PZA di cui è dotato il Comune di Cremona, è uno strumento che rende più agevole, tra l'altro, l'operato degli Uffici nel definire modalità e prescrizioni (applicative e di sorveglianza), nella gestione delle problematiche relative al rumore.

Il Regolamento prevede la possibilità di chiedere deroga ai valori limite di zona in casi particolari:

- Cantieri Edili Stradali e assimilabili (allegato 4)
- Manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico e assimilabili (allegato 5)
entrambi i moduli sono disponibili nella sezione Modulistica di questa pagina.

Nei casi in cui viene richiesta la deroga, sono comunque previste prescrizioni particolari a tutela della salute pubblica.

Il PZA è stato predisposto ai sensi:

- dell'articolo 6 - comma 1 - lettera a) della Legge Quadro sull'inquinamento acustico n. 447/95 ed è stato approvato dal Comune di Cremona con deliberazione di Consiglio Comunale n. 98/51773 del 12 ottobre 2000;

- della Legge Regionale 13/2001 ed il Regolamento riguardante i criteri per la redazione del PZA (Delibera di Giunta Regionale 12/7/2002); con deliberazione di Consiglio Comunale n. 43 del 9 luglio 2007 è stato approvato il documento di revisione del PZA per adeguare il Piano ai parametri di lettura ed alle linee guida indicate dal Regolamento citato.

Servizi: 

Modulistica: 

Tipo normativa: 

Ente legiferante: 

Argomento: