MLOL - Media Library On Line: la biblioteca virtuale

Versione stampabileVersione PDF

La Rete bibliotecaria cremonese (RBC) è il sistema bibliotecario territoriale che si occupa di coordinare le varie biblioteche comunali, offrendo loro servizi specifici.
Alla RBC aderiscono 99 comuni della provincia di Cremona.

La presenza di un sistema bibliotecario territoriale permette all'utente iscritto di usufruire dei servizi, come ad esempio il prestito interbibliotecario, erogati da tutte le biblioteche aderenti alla RBC.

La Rete bibliotecaria cremonese aderisce inoltre al servizio della biblioteca digitale MediaLibraryOnline (MLOL).
Il servizio di prestito interbibliotecario e i servizi legati alla biblioteca digitale MediaLibraryOnline sono gratuiti.

    Il catalogo on-line (OPAC)

    Uno dei principali servizi erogati dalla RBC riguarda l'accesso ad un catalogo on-line (OPAC), realizzato in collaborazione con la Rete bibliotecaria bresciana, contenente 3 milioni di documenti.
    All'interno del catalogo è possibile cercare:

    - libri
    - riviste
    - fumetti
    - film in dvd
    - cd musicali
    - audiolibri.

    Accedendo al catalogo con username e password è possibile far arrivare fisicamente alla biblioteca scelta i documenti (libri, dvd, cd) selezionati per poi ritirarli entro 7 giorni dall'avviso di arrivo.
    All'interno del catalogo on-line OPAC si possono anche cercare gli eventi organizzati dalle Biblioteche e si può partecipare alla Community dei lettori.

    Biblioteca digitale MediaLibraryOnline

    MediaLibraryOnline (MLOL) è la prima rete italiana di biblioteche pubbliche per il prestito digitale che conta migliaia di biblioteche aderenti in svariate regioni italiane e vari paesi stranieri.

    Grazie all'adesione della Rete bibliotecaria cremonese al servizio MLOL è possibile, con la stessa combinazione di username e password utilizzata per l'accesso al catalogo on-line, accedere anche alla biblioteca digitale MediaLibraryOnline.
    Il portale consente, tramite pc, tablet, smartphone, ed e-reader di:

    - consultare oltre 5.800 tra quotidiani e riviste, in diverse lingue
    - scaricare e leggere più di 20.000 e-book suddivisi per argomenti
    - consultare banche dati ad accesso libero e gratuito
    - ascoltare musica ad accesso libero e gratuito.

    L'utente registrato può accedere al servizio di “prestito online”.

    Per informazioni sui requisiti tecnici o dubbi è possibile consultare il sito internet della Rete bibliotecaria cremonese e bresciana dedicato al servizio MLOL.

    Quali sono le biblioteche che aderiscono al servizio?

    Aderiscono al servizio le:
    - biblioteche del territorio cremonese e della città di Cremona
    - biblioteche del territorio bresciano e della città di Brescia, grazie ad uno specifico accordo.
    Un elenco completo delle biblioteche aderenti al servizio è consultabile sul sito della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese.

    Le biblioteche di Cremona che fanno parte della Rete Bibliotecaria Cremonese sono:
    - Centro Fumetto Andrea Pazienza (info sul sito dell'OPAC)
    - Piccola Biblioteca (info sul sito dell'OPAC)
    - Centro di documentazione ambientale (info sul sito dell'OPAC)
    - Biblioteca Scolastica Liceo Classico Daniele Manin (info sul sito del Liceo Manin)
    - Biblioteca Scolastica Liceo delle Scienze Umane Sofonisba Anguissola (in fase di attivazione)

    Quando ci si iscrive al servizio è possibile scegliere una di queste biblioteche come preferenziale. La biblioteca preferenzaile è quella dove vengono recapitati i libri ordinati tramite il sistema bibliotecario.

    Destinatari del servizio: 

    tutti i cittadini (anche minorenni) residenti, domiciliati o che svolgono attività lavorative nelle province di Cremona e di Brescia.

    Quando richiedere il servizio: 

    In qualsiasi momento dell'anno.

    Come accedere al servizio: 

    Per iscriversi al servizio basta presentarsi presso la propria biblioteca di riferimento portando con sè carta d'identità e codice fiscale. È anche possibile iscriversi compilando il modulo presente sullo Sportello telematico del Comune. Il link al modulo si trova nella colonna destra di questa pagina.

    L'iscrizione è gratuita, annuale e rinnovabile.

    Per i minorenni la scheda deve essere firmata dal genitore o da chi ne fa le veci. Dopo aver compilato il modulo di iscrizione, l'operatore registra i dati nel portale dedicato e l'utente riceve direttamente sulla sua casella di posta una e-mail con le credenziali d'accesso e la richiesta di conferma dell'iscrizione.

    Il cittadino, ottenute le credenziali, è in grado di accedere a tutte le risorse rese disponibili sul portale senza alcuna limitazione, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per tutto l'anno, direttamente dal proprio pc di casa o dell'ufficio oppure dal proprio tablet.

    Costo del servizio: 

    gratuito