Autorimesse di proprietà comunale disponibili per locazione

Versione stampabileVersione PDF

Il Comune di Cremona è proprietario ed ha a disposizione per la locazione i seguenti immobili:
 

Ubicazione N. autorimesse disponibili
Via San Savino, 6 1

 

Le persone fisiche e giuridiche interessate all'eventuale locazione delle autorimesse possono presentare la loro manifestazione di interesse indicando i propri dati e recapiti e recarsi presso l'Ufficio Alloggi per prendere visione degli atti o estrarre copia delle planimetrie.

E' data priorità nell'assegnazione in locazione agli assegnatari di alloggi ERP in regola con il pagamento del canone e delle spese. In questo caso, il contratto relativo all'autorimessa è separato rispetto a quello dell'alloggio.

I dati personali sono trattati ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e al solo fine della valutazione dei requisiti di assegnazione e solo successivamente, ad avvenuta conferma, per la predisposizione della stipula del contratto.

La manifestazione di interesse non comporta per il Comune di Cremona alcun impegno od obbligo a contrarre o sorgere alcun diritto nei confronti di alcun soggetto.

Il Comune di Cremona è proprietario di altre autorimesse che sono affidate in gestione all'Aler di Cremona. È necessario quindi rivolgersi direttamente all'Aler per la verifica della disponibilità e la loro eventuale locazione.

Destinatari del servizio: 

Persone fisiche e giuridiche interessate all'eventuale locazione delle autorimesse.

Quando richiedere il servizio: 

In qualsiasi momento dell'anno.

Come accedere al servizio: 

È necessario presentare la manifestazione di interesse utilizzando il modulo presente sullo Sportello telematico, allegando l'eventuale documentazione richiesta dall'Ufficio a seconda della particolarità del caso.

 Per rinunciare all'utilizzo di un'autorimessa comunale è necessario compilare il modulo di rinuncia presente sullo Sportello Telematico.

Costo del servizio: 

Il canone di locazione è determinato ai prezzi correnti di mercato, tenuto conto dell'ubicazione e della superficie. Il canone è determinato, in particolare, ai sensi della Legge n. 431/1998.
L'importo del canone è assoggettato ad IVA.

Mi Interessa
Io Sono