Rilascio PIN e PUK - CRS (Carta Regionale dei Servizi) e della CNS (Carta Nazionale dei Servizi)

Versione stampabileVersione PDF

Presso SpazioComune è possibile chiedere il riascio del codice PIN della TS-CNS.

La TS-CNS è una carta dalle molteplici funzioni che consente di accedere sia in modo tradizionale sia on line ai servizi della Pubblica Amministrazione. È infatti una smart card, cioè una tessera elettronica contenente una chiave privata che garantisce il riconoscimento della propria identità e al contempo tutela la privacy.

La TS-CNS è valida come:

  • tessera sanitaria nazionale
  • tessera europea di assicurazione malattia perchè sostituisce il modello E-111 e garantisce l’assistenza sanitaria nell’Unione Europea e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera, secondo le normative dei singoli paesi
  • tesserino del codice fiscale.

La TS-CNS permette di accedere alle proprie aree private sui siti della PA (Comune, INPS, Agenzia delle Entrate ecc.), usufruire dei servizi online messi a disposizione dalla PA, firmare elettronicamente i documenti e le domande da inviare alla Pubblica Amministrazione.
Per questo tipo di utilizzo della TS-CNS, è necessario essere in possesso del codice PIN e  di un lettore di smart card e del software CRS compatibile con il proprio computer, che è scaricabile gratuitamente dal sito regionale dedicato alla TS-CNS (vedi sezione "link esterni" della colonna di destra)

La TS-CNS è gratuita e viene spedita direttamente a casa a tutti i cittadini lombardi iscritti al Sistema Sanitario Nazionale.

Puoi approfondire in quali occasioni utilizzare SPID, TS-CNS, CIE, Firma digitale sulla tabella "SPID, TS-CNS, CIE, Firma digitale a confronto" presente nella sezione "File da scaricare" di questa scheda. 

Come accedere al servizio: 

E' attiva l'agenda digitale per le prenotazioni on-line del Servizio di rilascio del PIN/PUK della CNS a SpazioComune. La prenotazione non è obbligatoria.

E' necessario presentarsi con un documento di riconoscimento in corso di validità, la tessera sanitaria (TS-CNS), un numero di cellulare e/o un indirizzo di posta elettronica a cui verranno inviate le seconde parti dei codici PIN e PUK personali.

Delega per motivi di salute o per minorenni

È possibile delegare un’altra persona al ritiro del proprio PIN, previa compilazione di un apposito modulo. In questo caso occorre allegare la copia del documento d'identità del delegante.
Il delegato dovrà presentarsi con la delega, un proprio documento d'identità e la CRS/TS-CNS del delegante.

I genitori possono ritirare il PIN dei propri figli minori, anche in questo caso è necessario compilare un modulo dedicato.
Il genitore dovrà presentarsi con il modulo compilato, un proprio documento d'identità, un documento di riconoscimento e la CRS/TS-CNS del minore.

Nella colonna di destra, sezione "moduli su siti esterni", sono scaricabili i moduli di delega (per problemi di salute e per minori/tutelati).

Costo del procedimento: 

gratuito