Mezzi pubblici a Cremona: taxi e radiotaxi - tariffe

Versione stampabileVersione PDF

Il servizio è garantito 24 ore su 24.
Il servizio di radiotaxi prevede la reperibilità del servizio in qualsiasi momento; la telefonata al radiotaxi infatti viene ricevuta da una centrale operativa e non dal telefono fisso ai posteggi. In questo modo, telefonando al radiotaxi, è garantita la risposta.

La Giunta Comunale ha approvato, nella seduta del 7 luglio 2011, le nuove tariffe e supplementi in vigore dall'11 luglio 2011:
- Tariffa oraria di sosta in attesa = € 24
- Corsa minima = € 5,50
- Tariffa 1 - urbana al Km. = € 0,90
- Tariffa 2 - extraurbana al Km. (ossia, quando si chiede di essere trasportati fuori dal territorio comunale) = € 1,50 (viene applicata la tariffa per la tratta di andata)
- Scatto di partenza = € 3,70
- Avanzamento tariffa al tassametro = € 0,10
Supplementi:
- Bagaglio sup.cm.40x30x15 = € 0,50
- Per ogni cane = € 0,50
- Notturno (dalle 22.00 alle 6.00) / festivo = € 2,50
- Festivo: € 2,50

Chiamate delle auto da piazza effettuate tramite radiotaxi: tariffa supplementare di € 0,50

Agevolazioni:
applicazione, sul totale della corsa, del 20% di sconto agli utenti in possesso di Carta Regionale dei Trasporti di tipo "gratuita" e del 10% di sconto agli utenti in possesso di Carta Regionale dei Trasporti di tipo "agevolata". Gli sconti sono applicabili previo la presentazione della Carta Regionale dei Trasporti e di un documento di riconoscimento.

Trasporto gratuito per i cani guida da accompagnamento per ipovedenti e per le carrozzelle dei disabili con problemi motori (art. 34 Regolamento Comunale).

Limitazioni
Limitata al tassametro l'introduzione della seconda tariffa solo dopo aver percorso i primi due chilometri.
Limitata al tassametro a quattro il numero dei bagagli o animali trasportati per un totale massimo di euro 2.00 e determinabile solo in "conto cassa" (cioè al termine della corsa).

Destinatari del servizio: 

tutti i cittadini