Accesso all'Area pedonale e ZTL per operazioni di carico/scarico

Versione stampabileVersione PDF
Veicoli immatricolati come AUTOCARRO destinati al trasporto merci
Dal 17 settembre 2012 questi veicoli potranno accedere solo ed esclusivamente se in possesso del permesso.
Nella sezione approfondimenti in fondo a questa pagina è disponibile una informativa di dettaglio delle modalità di rilascio.

Le operazioni di carico e scarico sono ammesse secondo questa regolamentazione di base:

- In deroga al divieto di sosta, dal lunedì al sabato dalle 05.00 alle 17.00, esclusi i festivi; nell'area pedonale di corso Campi e corso Garibaldi: dal lunedì al sabato dalle 5.00 alle 11.00, esclusi i festivi;
- nelle ZTL con presenza di plessi scolastici (B1 e E) 05.00 - 07.30, 08.45 - 12.00 e 16.30 - 18.30 dal lunedì al sabato, esclusi i festivi;
- nelle aree "carico/scarico merci", nelle Zone a Traffico Limitato e nelle Aree Mercato, dovranno essere rispettate le fasce orarie indicate dalla segnaletica posta in loco e/o nel rispetto dei permessi posseduti;
- in ogni caso dovrà essere indicata l'ora di inizio della sosta che non potrà superare la durata di 15' (oppure 30', se così previsto dalla segnaletica);
- non è consentita la sosta inoperosa.

Nel caso in cui il veicolo superi le 3,5 t, è necessario richiedere il rilascio di un permesso provvisorio mediante la presentazione di copia del libretto di circolazione; il permesso è rilasciato dopo che l'Ufficio Permessi ha ottenuto l'approvazione del Settore Lavori Pubblici.

Installatori e manutentori

Gli installatori e manutentori possono sostare in deroga ai divieto di sosta e nelle zone di carico/scarico senza il limite della sosta massima. Se in fase di pronto intervento, possono anche non rispettare le fasce orarie previste (vedi all'inizio del capitolo). Se invece in fase di intervento programmato, devono garantire il rispetto delle fasce orarie.

Gli installatori e manutentori che oltrepassano il varco devono essere in possesso del permesso.

Nella sezione "link esterni" più avanti in questa scheda è possibile consultare le schede che spiegano nel dettaglio le procedure da seguire per:
- richiedere il rilascio di un permesso provvisorio
- richiedere il rilascio di un'autorizzazione annuale o biennale
Nel caso in cui sia necessario effettuare un trasloco, quindi un'operazione di carico e scarico di durata superiore ai 15/30', è necessario rivolgersi all'Ufficio plateatico temporaneo per ottenere l'autorizzazione all'occupazione di suolo pubblico; nella sezione approfondimenti più avanti in questa scheda è possibile consultare la scheda informativa dedicata a questo procedimento.

 

Passaggio straordinario al varco senza permesso
In questo caso, per evitare la sanzione, è necessario richiedere il rilascio del permesso entro 48 ore dal passaggio. La richiesta deve essere inoltrata utilizzando l'apposito modulo (permesso provvisorio a posteriori) debitamente motivata e il rilascio è effettuato previo pagamento della tariffa prevista.

Destinatari del servizio: 

Tutti coloro (ditte o privati) che effettuano operazioni di carico/scarico merci in ZTL e/o Area pedonale.

Quando richiedere il servizio: 

La validità del permesso provvisorio decade il giorno successivo alla data di scadenza del permesso. Non è previsto periodo di deroga.

Costo del procedimento: 

TIPOLOGIA DI PERMESSO PROVVISORIO TARIFFA
Permessi normali (C/S, Transito, ecc...) da 1 a 30 gg massimo n°6 all'anno (*) € 2,00 cad/uno
Permessi normali (C/S, Transito, ecc...) da 1 a 90 gg massimo n°4 all'anno (*) € 3,00 cad/uno
Permessi durata straordinaria oltre i 90 gg massimo n°3 all'anno(*) € 4,00 cad/uno
Permessi Commerciali (B1, B2, B3 e B4) massimo n°6 all'anno da 30 gg cad. (*) € 4,00 cad/uno
Permessi Bus Extraurbani € 4,00 a veicolo
Permessi Hotel (Bus) € 4,00 a veicolo
Permessi cantieri (validità del permesso identica alla durata del cantiere. Eventuali proroghe del cantiere comporteranno il rinnovo del permesso a pagamento) € 2,00 cad/uno
Permessi manifestazioni (manifestazioni a carattere commerciale, etc...) (**) € 2,00 cad/uno

 

(*) Il personale degli uffici valuterà la possibilità di rilasciare un numero maggiore di permessi sulla base di specifiche e particolari necessità debitamente motivate.
(**) In questa tipologia di permessi sono incluse anche le occupazioni di suolo pubblico da parte di partiti politici, associazioni, organizzazioni sindacali.

 

 

Altri percorsi di navigazione
Mi Interessa
Io Sono