Accordo territoriale per i contratti di locazione agevolati

Versione stampabileVersione PDF
Per informazioni dettagliate sull'applicazione dell'accordo è necessario rivolgersi ad una della organizzazioni firmatarie:
- APPC - Associazione Piccoli Proprietari Case Cremona
- APPE - Confedilizia Cremona
- UPPI - Unione Piccoli Proprietari Immobiliari Cremona
- SUNIA Cremona
- UNIAT Cremona (c/o UIL Cremona)

Nella sezione link esterni (colonna di destra) sono disponibili i link ai siti delle Associazioni di categoria.

Potete rivolgervi a SpazioComune esclusivamente per richiedere copia cartacea dell'accordo.

Le organizzazioni della proprietà immobiliare e i sindacati degli inquilini hanno stipulato un accordo territoriale per la stipula di contratti di locazione agevolato sul territorio del comune di Cremona.

L'accordo prevede agevolazioni fiscali (ICI, IRPEF, Imposta di registro ecc.) per il proprietario a fronte di un canone di locazione agevolato.

L'accordo è stato firmato dalle controparti il 21 giugno 2010 e depositato presso il Comune il 24 giugno 2010 (Protocollo Generale n. 33945 del 24.6.10) ed è valido fino alla firma di un nuovo accordo.

Da tale data i proprietari di immobili che intendono dare in affitto la proprietà hanno la facoltà di ricorrere quindi ad un contratto a locazione agevolata.

Nella sezione file da scaricare (colonna di destra) è possibile scaricare il testo dell'accordo; questo testo non riporta le firme autografe dell'accordo.
Presso SpazioComune-URP è comunque disponibile (in visione e/o copia) copia dell'accordo che riporta le firme delle controparti.

ACCORDO INTEGRATIVO "FONDAZIONE CITTA' DI CREMONA"
E' stato depositato in Comune l'accordo integrativo per la locazione degli alloggi di proprietà della Fondazione Città di Cremona. Questo accordo, che integra l'accordo territoriale, stabilisce che i rinnovi e i nuovi contratti che la Fondazione farà saranno stipulati applicando questo accordo.
Nella sezione file da scaricare (colonna di destra) è disponibile il testo depositato.