Patrocinio e autorizzazione all'uso del logo - stemma

Versione stampabileVersione PDF

Patrocinio

Il patrocinio è concesso alle iniziative che rispettino i seguenti principi ed indicazioni:
a) svolgersi all'interno del territorio del Comune di Cremona; in via eccezionale, l'iniziativa può svolgersi al di fuori del territorio cittadino, purché presenti un contenuto direttamente legato alla città di Cremona e rivesta caratteristiche di particolare rilievo nel campo/settore in cui si svolge;
b) essere attinente alle finalità ed ai principi dello Statuto del Comune di Cremona e/o a programmi e/o progetti dell'Amministrazione Comunale in ambito istituzionale, morale, sociale, civile, culturale, scientifico, artistico, storico, educativo, turistico, sportivo, ambientale ed economico.

L'iniziativa patrocinata non comporta di per sé oneri per il Comune.

Il patrocinio è concesso con atto del Sindaco, sentita la Giunta Comunale; a seguito di tale concessione il destinatario appone sul materiale illustrativo dell'iniziativa la dicitura "con il patrocinio del Comune di Cremona".

La concessione del patrocinio implica automaticamente l'autorizzazione all'uso dello stemma e del logo del Comune di Cremona.

ATTENZIONE: Se la richiesta di patrocinio avviene per organizzare eventi all'aperto su suolo pubblico, bisogna utilizzare il modulo unificato per lo svolgimento di manifestazioni temporanee in luogo aperto sullo Sportello Telematico.

 

Uso del logo

L' uso del logo è consentito con autorizzazione del Sindaco.

Oltre che per le iniziative che hanno ottenuto il patrocinio, che già implicano l'autorizzazione del logo e dello stemma del Comune di Cremona, l'utilizzo del logo può essere concesso anche nei casi di attribuzione delle sovvenzioni. In questo caso l'utilizzo del logo deve essere esplicitamente richiesto nell'ambito dell'istanza di sovvenzione.

Nel caso di autorizzazione, il logo e lo stemma del Comune di Cremona devono comparire sul materiale informativo delle iniziative ed, in particolare, su:
- manifesti, locandine, pieghevoli, cataloghi, pubblicazioni, striscioni e stendardi;
- inviti, comunicati stampa, carta intestata;
- inserzioni pubblicitarie e materiali affini.

Non sono ammesse modifiche al logo; il logo infatti deve essere utilizzato nella sua interezza, non deve contenere scritte aggiuntive oltre a quelle già previste (Cremona/Comune di Cremona), non deve essere pubblicato utilizzando colori diversi da quelli originali.

Nella sezione "ti potrebbe interessare anche" di questa scheda è possibile accedere ad un modulo che, una volta compilato, permette di scaricare il logo del Comune.
Attenzione: questo modulo può essere compilato solo dopo aver ottenuto l'autorizzazione.

 

Collaborazione dell'Amministrazione

E' possibile richiedere all'Amministrazione anche forme di collaborazione che si possono tradurre in vantaggi economici (ad esempio uso gratuito di materiale e/o strutture). Per questo tipo di beneficio, vedi sezione "ti potrebbe interessare anche" di questa scheda.

Quando richiedere il servizio: 

La richiesta va presentata, di norma, non meno di 30 (trenta) giorni prima dell'effettuazione della relativa iniziativa.
L'Ufficio competente risponderà ai richiedenti, di norma, entro 15 (quindici) giorni dal ricevimento della richiesta.

Come accedere al servizio: 

Per richiedere il patrocinio bisogna compilare il modulo presente sullo Sportello Telematico (vedi sezione Modulistica in questa pagina). La richiesta deve contenere gli elementi dai quali l'Amministrazione possa ricavare l'osservanza dei principi e delle indicazioni citate in premessa di questa scheda.

Le richieste degli enti pubblici e privati, delle associazioni e istituzioni devono essere inoltrate dal loro Legale Rappresentante. L'Amministrazione si riserva di richiedere copia dell'atto costitutivo e dello statuto.

In caso di non concessione del patrocinio (e/o dell'uso del logo), l'Ufficio competente provvederà a comunicare la decisione e la motivazione al richiedente.