Scuola di ballo

Versione stampabileVersione PDF

La scuola di danza o scuola di ballo è il luogo ove i partecipanti apprendono l'arte della danza-ballo grazie all'insegnamento svolto da persone in possesso di adeguate conoscenze in materia.
Chiunque intende esercitare nell'ambito del territorio comunale l'attività deve essere in possesso dei seguenti requisiti soggettivi:

  • possesso dei requisiti morali previsti dall’articolo 11 del R.D. n. 773/1931;
  • assenza di pregiudiziali ai sensi della legge antimafia.

L'attività è soggetta a segnalazione certificata di avvio attività al Comune in cui si svolge l'attività.
Questa procedura è da utilizzare nel caso in cui la scuola sia unicamente finalizzata alla "semplice attività fisico-sportiva", senza alcuna attività o manifestazione di pubblico spettacolo (quindi i terzi non sono ammessi ad assistere alle attività).

Quando richiedere il servizio: 

L'attività oggetto della segnalazione può essere iniziata contestualmente alla presentazione della stessa all'amministrazione Comunale.

Come accedere al servizio: 

L'interessato deve presentare al SUAP competente la SCIA - Segnalazione certificata di inizio attività, esclusivamente per via telematica al SUAP, tramite la piattaforma nazionale http://impresainungiorno.gov.it, completa della documentazione richiesta.

In caso di avvio di attività è necessario effettuare tramite un'unica operazione sia la registrazione presso il Registro delle Imprese che l'invio della SCIA al SUAP, in questi casi è necessario selezionare “ComUnica” (SCIA contestuale alla Comunicazione Unica).

ATTENZIONE, è estremamente importante compilare in modo corretto e completo la segnalazione. Le false dichiarazioni comportano la denuncia all'Autorità Giudiziaria con possibili conseguenza penali a carico del dichiarante.

Costo del procedimento: 

Per l'istruttoria della pratica è previsto il pagamento di diritti istruttori - verifica il valore consultando il tariffario.

Il pagamento dei diritti istruttori è possibile direttamente sul portale impresainungiorno, durante la compilazione della procedura (il portale rimanda alla piattaforma pagoPA).